Venerdì, 17 Settembre 2021
Eventi

Caffè Letterario, si chiude Quante storie per un caffè

Il mese di maggio è denso di appuntamenti: non solo si conclude la rassegna "Quante storie per un caffè", ma prende il via un ciclo di incontri dal titolo "Beviamoci Freud",

immaginebassa

Al Caffè Letterario di via Paladini 46, a Lecce, il mese di maggio è denso di appuntamenti: non solo si conclude la rassegna "Quante storie per un caffè", ma prende il via un ciclo di incontri dal titolo "Beviamoci Freud", promosso dall'associazione Diaforà.

14 maggio: Ultima data "Quante storie per un caffè"

Il 14 maggio si chiude la rassegna del Caffé Letterario "Quante storie per un caffè", curata da "Nasca teatri di terra", con la direzione artistica di Ippolito Chiarello. La serata prevede ospiti a sorpresa e performance di alcuni degli artisti che si sono già esibiti quest'anno. Ingresso libero, ore 22,30.

13 maggio, ore 20,30: ciclo di incontri "Beviamoci Freud"

Come mi vedo io e come mi vedono gli altri - condotto da Fabiana Gigliola e Alessandra Campana. Categorizzare è un'attività della mente che facilita la vita quotidiana, ma nel caso della personalità e delle relazioni, può risultare un atto costrittivo e limitante. Esploreremo, come nasce l'idea che abbiamo di noi stessi e quale immagine rimandiamo agli altri.

20 maggio, ore 20.30: Degustazione emozionale

Degustazione emozionale, condotto da Laura D'Ospina e Ilenia Blasi. Le emozioni sono un elemento indispensabile della nostra esistenza, conoscerle, denominarle ed esprimerle ci aiuta a vivere pienamente e in modo consapevole le relazioni con gli altri.

27 maggio, ore 20.30: Comunicazione creativa

Comunicazione creativa, condotto da Ilenia Blasi e Fabiana Gigliola. Ascolto, dialogo, confronto, bisogni che riguardano il complesso mondo della comunicazione, per imparare ad incontrare l'altro attraverso il parlare di noi e dei nostri modi di essere, desiderare e stare nel mondo. Per capire e farci capire.

3 giugno, ore 20,30: Gioco e sogno

Gioco e sogno condotto da Alessandra Campana e Laura D'Ospina. Il sogno è un'esperienza, veicolo di emozioni e sensazioni. giocare con i sogni equivale a mettere sul palcoscenico tutti gli attori e farli parlare, rivivere ed emozionare.

Ogni incontro si articolerà in una breve parte teorica e in una parte esperenziale-interattiva. Gli incontri, condotti da psicologhe, si svolgeranno ogni martedì a partire dal 13 maggio 2008, dalle ore 20,30 alle 22,30. La partecipazione è gratuita. Per informazioni e iscrizioni: 3474813396, 3395813208.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caffè Letterario, si chiude Quante storie per un caffè

LeccePrima è in caricamento