Martedì, 15 Giugno 2021
Eventi

Calici di Stelle si fa in tre con due tappe nel Salento

La manifestazione che unisce cultura e vino nella suggestiva settimana di San Lorenzo riconferma Trani e raddoppia nel Salento, nonostante il forfait leccese: l'evento approda ad Otranto e Galatina

vino_001-4

LECCE - Calici di Stelle per la tredicesima edizione si fa in tre: saranno Trani, Otranto e Galatina le tappe della suggestiva manifestazione, ideato ed organizzato dal Movimento Turismo del Vino Puglia, tra gli eventi di maggior qualità dell'estate regionale, che unisce la bellezza dei centri storici, nell'incanto della Notte di San Lorenzo, con la dolcezza delle migliori produzioni vitivinicole. La magia del vino gustato nella notte delle stelle si suddivide in tre appuntamenti, come a centellinare il sapore e le atmosfere.

Definite, dunque, le tappe che ospiteranno la manifestazione per il 2011: e alla riconferma di Trani (dove l'evento si terrà mercoledì 10), si aggiungono le novità salentine di Otranto, che accoglierà l'appuntamento sabato 6 agosto, e Galatina, che bisserà sabato 13. Particolarmente significativa la scelta delle tre città, accomunate da un profondo legame fra storia, cultura e vocazione vitivinicola: Trani e Otranto sono incantevoli località turistiche detentrici di un primato culturale e amministrativo sotto il Regno di Napoli, durante il quale furono capoluogo di provincia rispettivamente della Terra di Bari e della Terra d'Otranto.

Galatina, d'altro canto, è un'altra splendida "città d'arte", ricca di monumenti, chiese, edifici in stile barocco, con prospetti e balconi riccamente decorati ma anche "città del vino" fra le più attive a livello nazionale. Nella settimana di San Lorenzo, come ogni anno, Calici di stelle offrirà l'opportunità a turisti e residenti di partecipare ad una grande festa, con spettacoli di musica, danza e teatro, degustando le etichette delle migliori aziende di vino e di olio extravergine di oliva della Puglia, dalla Daunia al Salento. A breve, sarà indetta una conferenza stampa nella quale saranno illustrati i programmi delle tre città.


Dinanzi a questa evoluzione, cresce maggiormente il rammarico di Lecce per aver perso un evento tanto importante e di qualità: note, tra l'altro, le polemiche immediatamente successive all'ultima edizione della Notte Bianca nel capoluogo salentino, quando l'assessore al Turismo del comune di Lecce, Massimo Alfarano, aveva scaricato le colpe della "perdita" alla Regione Puglia, ricevendo la replica dei promotori dell'iniziativa, che avevano precisato che a mancare rispetto agli altri anni fosse stata propria la quota di finanziamento del Comune di Lecce (https://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=28621 ).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calici di Stelle si fa in tre con due tappe nel Salento

LeccePrima è in caricamento