Il sigillo dell'ateneo a Carmen Consoli. Proposta la laurea honoris causa

Incontro con gli studenti per la cantautrice siciliana, scelta come maestro concertatore della 19edizione della Notte della Taranta

Carmen Consoli e Domenico Fazio

LECCE – Carmen Consoli ha ricevuto il sigillo dell'Università del Salento, ma presto potrebbe arrivare anche una laurea honoris causa. A proporla infatti è stato il docente di Storia del jazz, Gianfranco Salvatore, nel corso di una lezione che la cantautrice siciliana ha tenuto nell’aula magna della facoltà di Giurisprudenza.

Carmen Consoli è nel Salento perché è stata scelta come maestro concertatore della Notte della Taranta, in programma il 27 agosto a Melpignano. Il prorettore Domenico Fazio ha voluto consegnare all’artista il simbolo realizzato dal gruppo di Ingegneria dei materiali, a testimonianza dell’impegno e dell’intensità con cui la cantautrice si è avvicinata a questo ruolo che le è stato affidato, prima donna dopo 19 edizioni a dirigere il grande concerto.

"La Notte della Taranta rimane una rarità – ha detto Carmen Consoli -, ho sempre amato questa manifestazione, ho passato serate magnifiche ballando la pizzica e guardando sempre alla Taranta come ad uno straordinario  modello da seguire. Tanti giovani stringono questo tamburello come una coperta  e questo aspetto dimostra come la musica popolare e il suo simbolo per antonomasia rappresentino l'identità  di un territorio”.

“La Notte della Taranta – ha proseguito la cantautrice - in  un'epoca in cui tutto si basa sulla sintesi, sulla velocità, è un raro e prezioso esempio di come si possa e si debba tornare a riflettere sulle radici, su ciò che si è prima ancora che su ciò che si fa. Sono e resto una eterna studentessa e in questa terra mi sento una di voi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Carmen Consoli ha sostenuto con gli studenti un incontro a 360 gradi spaziando  dai temi legati alla musica popolare, alla sua carriera e ai suoi lavori discografici, passando naturalmente per il ruolo di madre. Le prove per il concerto di Melpignano riprenderanno il primo di agosto: il 26 luglio la “cantantessa” è attesa a Treviso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento