“Un anno di lotta”: a San Foca la proiezione del docufilm No Tap

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Melendugno
  • Quando
    Dal 07/07/2019 al 07/07/2019
    21:0
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Per il secondo anno IT.A.CÀ migranti e viaggiatori - Festival del Turismo Responsabile, premiato dall‘Organizzazione Mondiale del Turismo dell’ONU per l‘eccellenza e l’innovazione nel turismo, fa tappa nel Salento e approda anche a San Foca domani, sabato 6 luglio, alle ore 21.00, presso piazzetta dei Pescatori.

Il tema conduttore di quest'anno è la RESTANZA, termine coniato dall'antropologo calabrese Vito Teti. L'associazione Alter-AZIONE, con il Patrocinio del Comune di Melendugno e all'interno del cartellone di eventi BluFestival 2019, invita alla proiezione gratuita del docufilm "Un anno di lotta" di Baba Paradiso.

Seguirà un dibattito alla presenza di Marco Potì, Sindaco di Melendugno, Giusy Doria, Assessore del Comune di Melendugno (Cultura – Teatro – Polizia Municipale – Randagismo – Pari opportunità - Disabiltà), Serena Fiorentino, Movimento NO TAP e Mamme No Tap, Comitato Terra e libertà Martano, Alessandro Manuelli, Ingegnere e Francesca Rizzo, giornalista de Il Tacco d'Italia.

Introducono e coordinano l’evento Giorgio De Micheli e Valentina Ruscica (associazione Alter-AZIONE). In seguito al progetto Trans Adriatic Pipeline (TAP) per la realizzazione del gasdotto che porterà gas naturale dall'Azerbaijan in Europa - attraversando la Grecia settentrionale, l’Albania e l’Adriatico per approdare a San Foca e collegarsi alla rete nazionale -, in Salento nel 2012 si è costituito il Movimento NO TAP al fine di contrastare la costruzione della grande opera e "per la tutela e la salvaguardia dei territori, per l'autodeterminazione delle popolazioni che credono in un modello di sviluppo sostenibile, diverso da quello imposto, contro la speculazione finanziaria a scapito delle comunità".

Il docufilm "Un anno di lotta" nasce dal desiderio del regista Baba Paradiso di diventare ed essere parte attiva di una lotta di persone comuni che davanti allo strapotere del sistema estrattivo, che sta distruggendo il pianeta, si ribella e si unisce nell'unico obiettivo possibile, fermare il TAP. "Man mano che scorrevano le settimane e il materiale che si ammassava, la mia militanza e al tempo stesso la mia consapevolezza di cosa sia veramente questo dannato sistema estrattivista, è diventata sempre più partecipe e attiva. A dicembre dopo aver subito la mano pesante della repressione di stato la gente è smarrita, stanca e naturalmente spaventata.

Ho condiviso appieno quel momento drammatico continuando a documentarne l'evoluzione. Di qui il crono-racconto che ne scaturisce, ho voluto raccontare l'impegno e la determinazione di queste persone mettendo in primo piano le loro voci, le loro emozioni la loro diretta partecipazione a tutti gli eventi che hanno caratterizzato questo primo anno di lotta" Baba Paradiso. ****************************************************************** IT.A.CÀ è il primo e unico festival in Italia che si occupa di turismo responsabile e innovazione turistica. Il festival invita a scoprire luoghi e culture attraverso contest, presentazioni libri, convegni, incontri, laboratori, teatro, musica, documentari, mostre, itinerari a piedi e a pedali per vivere l'emozione del viaggio in maniera responsabile.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • La sfida del Salento che si spopola

    • solo oggi
    • 21 gennaio 2021
    • Online
  • Laboratorio teatro e benessere

    • dal 30 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Centro sociale viale Roma
  • Racconto la mia disabilità: il libro di Cristina Mariano

    • dal 5 al 25 gennaio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccePrima è in caricamento