Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cinema Via Sedile, 17

E in Salento "Lilly Sleeps" apre le porte al cinema post pulp

Un film post pulp tutto salentino. Una storia originale e ben montata, girata dalle nostre parti. Ed è ancora cinema in Salento.

E' da pochi giorni uscito il nuovo film di Gianni Mangia, un giovane regista salentino dal tono atipico. Stiamo parlando di "Lilly sleeps", un cortometraggio post pulp completamente girato in salento, tra le campagne di Veglie e Leverano, e tra le caratteristiche stradine di Torre Colimena.
Il film ha una fotografia molto curata e le colonne sonore, scritte su misura, sono il pezzo forte di questo prodotto.
Partorito consapevolmente per uscire dagli schemi classici del cinema comune.
Un film particolare, un romanzo dark a cui hanno partecipato diversi artisti già conosciuti in ambito musicale (Donato Costa-Liquidalice, Ilario Suppressa-Hopesend).
Prodotto da Black pixell, uno studio di produzione video dalla storia recente con sede a Leverano (www.blackpixell.com)

Il film è visionabile QUI.
per maggiori informazioni
www.facebook.com/lillysleepsthemovie

Consigliata la visione.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E in Salento "Lilly Sleeps" apre le porte al cinema post pulp

LeccePrima è in caricamento