Eventi

Con Narciso passi di danza nell'Anfiteatro romano

La Compagnia Astra Roma Ballet porta in scena il mito sulle coreografie di Veronica Frisotti. Danza il giovanissimo Illya Kun

Narciso e Grazia

Nell'ambito di Mediterranea Estate 2007, la rassegna di eventi e spettacoli estivi ideata e organizzata dall'amministrazione comunale di Lecce, questa sera, con inizio ore 21.30, presso l'Anfiteatro Romano, in piazza Sant'Oronzo, si terrà lo spettacolo di danza in un atto e 7 quadri "Narciso, l'Io grandioso" della Compagnia Astra Roma Ballet di Diana Ferrara. Le coreografie sono di Veronica Frisotti, le musiche di Francesco Lanzillotta, la scenografia ed i costumi di Salvatore Epifani.

Tra gli interpreti anche il 19enne Illya Kun, ballerino ucraino distintosi recentemente ne Le memorie di Adriano con Giorgio Albertazzi. Gli altri sono tutti giovani di grande talento: Grazia Cundari, Valeria Miserendino, Domenico Ausilio, Camilla Colella, Duilio Ingraffia, Fedele Catucci e Fabio Mastrapasqua. I biglietti sono disponibili in prevendita presso il Castello Carlo V (platea ? 10, gradinate ? 6, più diritti di prevendita).

Lo spettacolo offre una visione coreografica moderna del mito di Narciso, immagine simbolo del nostro tempo, io incapace di conoscere e di amare l'altro. I mass media e la pubblicità hanno creato una sorta di "individuo sociale", che è una forma di individualismo estremo per il quale tutti sono alla ricerca della felicità narcisistica e nel quale Narciso si specchia, si riconosce, impazzisce e muore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con Narciso passi di danza nell'Anfiteatro romano

LeccePrima è in caricamento