Apocalypse trio in concerto a Taurisano

  • Dove
    L.U.G. "da Charlotte"
    Indirizzo non disponibile
    Taurisano
  • Quando
    Dal 15/04/2018 al 15/04/2018
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Un evento musicale molto importante si terrà a Taurisano (Lecce) domenica 15 aprile presso il L.U.G. "da Charlotte" struttura tensostatica ore 20 ingresso libero  e vedrà protagonista un trombettista incredibile che dopo un incidente nel 2004, rimasto tetraplegico, oggi suona ancora grazie al suo incredibile coraggio. A nostro avviso l'evento organizzato anche con notevoli sacrifici merita la piena divulgazione. 

APOCALYPSE trio con:
Vincenzo Deluci - trumpet elettronica
Giuseppe Mariani - elettronica
Camillo Pace - Doublebass - electronics
performance pittorica di Emanuele De Marco
voce narrante Pasquale Santoro
APOCALYPSE TRIO nasce dall’idea di tre navigatori musicali pugliesi che, amalgamando le loro esperienze, esploreranno e trasporteranno il pubblico in nuovi mondi visio-musicali, come una sorta di Slow Motion attraverso l’unione di strumenti acustici ed elettronici dando vita ad un progetto di New elettro-jazz. 

VINCENZO DELUCI Innamorato della musica e della vita. Così ci piace definire Vincenzo Deluci, musicista e compositore fasanese, pluridiplomato e con un curriculum vitae da fare invidia a chiunque. In brevissimo tempo riesce a studiare, diplomandosi con successo, e a viaggiare, esportando la propria arte ovunque, fino a sorvolare l'Oceano per raggiungere il "Blue Note" di New York dove il suono della tromba si fonde con la voce sensuale di Cassandra Wilson. Una notte, il dramma scuote la vita del nostro artista. Rimanendo coinvolto in un tremendo incidente stradale, riporta lesioni gravissime alla colonna vertebrale. La diagnosi non dà scampo: resterà tetraplegico dal collo in giù. Sono anni durissimi, fatti di disperazione e di speranza. Grazie alle cure dei genitori e dei nonni, alla vicinanza e all'affetto sincero degli amici, il nostro 'eroe' - perché di un eroe si tratta - riesce pian piano a beffare il destino, trasformando la nuova vita in un viaggio altrettanto meraviglioso. Gioca un ruolo decisivo l'amico di sempre, Giuliano Di Cesare, musicista e inventore della 'slide trumpet', un'originale tromba creata ad hoc perché possa essere suonata dall'artista. Infatti, Vincenzo conserva un residuo movimento dell'avambraccio sinistro e lo sfrutta a pieno per potere esprimere in musica la propria passione. Dal 2006 il M° Deluci torna a comporre grazie all'ausilio di un puntatore ottico e di un computer ad alta tecnologia, quindi porta sul palco opere inedite come "VianDante, Paradiso-Inferno A/R", un percorso interiore trasposto in musica, con la partecipazione di Beppe Servillo degli Avion Travel e "Com'è profondo il mare", omaggio a Lucio Dalla, con la presenza di numerosi artisti internazionali. 

Il vulcanico trombettista jazz ha recentemente dato vita all'Associazione "AccordiAbili", di cui è presidente, insieme a Fabrizio Giannuzzi, Giuliano Di Cesare, Bruno Marchi, Cinzia Marasciulo. Obiettivo principale è lo sviluppo di nuove tecnologie che possano permettere a diversamente abili con abilità facoltative integre di suonare almeno uno strumento musicale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • "La Giostra", il nuovo disco dei pugliesi Kërkim

    • dal 24 ottobre al 31 dicembre 2020
  • "Canoni e ricercari": terzo disco del bassista leccese Massimo Pinca

    • dal 21 ottobre al 31 dicembre 2020
  • Premio Gianni Lenoci

    • Gratis
    • 21 novembre 2020
    • Teatro Illiria

I più visti

  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Venerdì Siria: sapori e profumi vegan dal Medio Oriente

    • dal 18 dicembre 2019 al 18 dicembre 2020
    • Agricola Samadhi
  • "Argo": incontri ravvicinati

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 26 giugno al 30 ottobre 2020
    • online
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento