Calvosa e Zalles feat. Bader in concerto al Jungle di Nardò

Venerdì 21 febbraio (ore 22:00 - ingresso gratuito) i protagonisti dell'appuntamento con la musica dal vivo al Jungle di Nardò (Parco Raho - Via Raho 15/a) saranno Calvosa e Zalles con la speciale partecipazione di Bader. Calabria, Albania e Tunisia: immaginate per una notte tre paesi, tre lingue, tre culture del Mediterraneo fondersi su un unico palco al ritmo della world music.

L'idea, nata dall'incontro del trombettista calabrese Emanuele Calvosa (che ha all'attivo importanti collaborazioni con Takabum Street Band, Brunosi SAS, Cesare Dell'Anna, Red Basica) con il chitarrista e bassista Fabi il Zalles (leader della storica band arbereshe "Spasulati"), si nutre di contaminazioni proprie delle diverse culture musicali per amalgamarsi con le più moderne sonorità reggae, ska e rock.

Impreziosito dalla presenza del batterista Mario Lo Polito e del chitarrista Alessandro Lombardi, il live che si configurerà come un viaggio, sarà arricchito dalla voce di un altro ospite: il chitarrista, cantante e compositore tunisino Bader Dridi, noto per essere riuscito a creare nel suo percorso artistico una fusione rara ed essenziale tra la musica occidentale e quella del nord Africa. Le sue collaborazioni musicali sono varie, con diversi gruppi e in diversi Paesi: “Imagine”, band tunisina di musica Rai e Reggae; “Zapping”, gruppo tunisino di musica jazz fusion; “Flander'sEtno”, gruppo di musica etnica internazionale in Belgio; “Centro Jazz Calabria”; “Jazz Oil”, gruppo tunisino-francese di musica Jazz fusion; “Slaps Orchestra”, progetto di musica elettronica e sperimentale basato sull'improvvisazione.

L'artista tunisino ha ricevuto il premio della migliore opera musicale tunisina con il suo progetto "Aroug" (Radici) durante le Giornate Musicali di Cartagine JMC 2017 a Tunisi. In occasione di questa speciale notte di musica live, Calvosa, Zalles e Bader insieme alla band presenteranno il nuovo singolo "Mali", che racconta come Africa, est Europa e Calabria possono intrecciarsi tra loro. Un vero inno alla multiculturalità, al concetto di musica senza confini.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • “Navigare a vista”: il nuovo singolo dei Salento All Stars

    • dal 15 al 31 gennaio 2021
  • "A light in the darkness" del pianista e compositore lombardo Andrea Goretti

    • dal 20 al 31 gennaio 2021

I più visti

  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • La sfida del Salento che si spopola

    • solo oggi
    • 21 gennaio 2021
    • Online
  • Laboratorio teatro e benessere

    • dal 30 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Centro sociale viale Roma
  • Racconto la mia disabilità: il libro di Cristina Mariano

    • dal 5 al 25 gennaio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccePrima è in caricamento