Canto d'Orfeo per Maggio Salentino con Fabio Tolledi e Oles Ensemble

Sabato 5 settembre (ore 20:30 ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria - manuela.degiorgi@unisalento.it) nel Chiostro dell'ex Convento dei Teatini a Lecce (ingresso via Regina Isabella), il "Canto d'Orfeo" apre la settima edizione del “Maggio Salentino”, quest'anno slittata per ragioni legate all'emergenza sanitaria.

Lo spettacolo, con testi del poeta Rainer Maria Rilke e musiche di Antonín Dvořák, Edward Elgar e Samuel Osborne Barber, vedrà sul palco Fabio Tolledi, attore, regista e direttore artistico di Astràgali Teatro, e l'Oles Ensemble (Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento) composto da Ivo Mattioli e Pier Paolo Del Prete (violini), Gianpio Mazzotta (viola), Realino Mazzotta (violoncello) e Giuseppe Capodivento (contrabbasso).

La poesia dello scrittore e intellettuale Rainer Maria Rilke (Praga, 4 dicembre 1875 – Les Planches, 29 dicembre 1926) è costituita da rapide impressioni su cui si innerva una struggente nostalgia di vita su cui incombe la consapevolezza di una prematura dissoluzione. I suoi versi sono ricchi di suggestioni figurative, dettate da una sconvolgente esperienza del visibile. Nelle Elegie Duinesi emerge con forza la figura dell'angelo ed una nuova mistica cosmica, che ignora Dio ma non il divino. Nei Sonetti a Orfeo, si canta la gioia dello sguardo poetico in un'epoca che ha distrutto la poesia. La potenza evocativa di Rilke si innesta in una musicalità sconvolgente. Rilke è uno dei poeti del novecento che ha conosciuto il più grande numero di componimenti musicali sui suoi testi. L'Oles Ensemble proporrà tre composizioni di Antonín Dvořák (Quartetto per Archi n. 12 in fa magg. op. 96 "Americano" / secondo movimento - Lento), Edward Elgar (Serenata per archi op.20) e Samuel Osborne Barber (Adagio).

"Canto d'Orfeo" apre il programma della settima edizione del “Maggio Salentino”, quest'anno slittata a settembre per ragioni legate all'emergenza sanitaria, organizzata dall'Associazione per il Paesaggio e i centri storici del Salento in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale The Monuments People  e  il Comune di Lecce, che raccoglie 46 appuntamenti tra musica, incontri culturali, visite guidate alla scoperta del patrimonio culturale e paesaggistico del Salento e molto altro. Un ricco calendario di iniziative che coinvolgerà le province di Lecce, Brindisi e Taranto e che si svolgerà nel rispetto di tutte le misure di sicurezza anti-covid. Maggio Salentino 2020 si avvale della collaborazione di Regione Puglia, Provincia di Lecce, Città di Lecce, Città di Brindisi, Arcidiocesi di Brindisi Ostuni, Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Brindisi, Lecce e Taranto, Archivio di Stato di Brindisi, Camera di Commercio di Brindisi, Università del Salento, DAMS – Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo, Biblioteca Arcivescovile Annibale De Leo, Fondazione Nuovo Teatro Verdi, Apulia Stories, ARVa – Arva Ricerche e Valorizzazione, Avanguardie, Ethra SCRL – I Beni Culturali al servizio del Turismo e dell’Ambiente, FAI Delegazione di Lecce, GAB Tour Brindisi, Gruppo Archeo Brindisi, Collezione Archeologica Faldetta, Museo Archeologico Francesco Ribezzo, Museo del Mare Antico di Nardò, Orto Botanico del Salento, Muratore Dimora Storica, Rosso Pompeiano – Le stanze delle Meraviglie, Rudiae - Parco Archeologico, Pro Loco Brindisi, Società Dante Alighieri – Comitato del Salento, Teatro Romano Experience, Cooperativa Terradimezzo, Thalassia, 34°Fuso, Ville e Giardini di Puglia, WWf Salento e Taotor (progetto promosso da Astràgali  Teatro e dal Dipartimento di Beni Culturali dell'Università del Salento, cofinanziato dalla Regione Puglia nell'ambito dell'Avviso pubblico per lo Spettacolo e le Attività culturali FSC 2014-2020 – Patto per la Puglia).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • "La Giostra", il nuovo disco dei pugliesi Kërkim

    • dal 24 ottobre al 31 dicembre 2020
  • "Canoni e ricercari": terzo disco del bassista leccese Massimo Pinca

    • dal 21 ottobre al 31 dicembre 2020
  • “Ripartire con te” del cantautore salentino Stefano Scorrano

    • dal 23 novembre al 15 dicembre 2020

I più visti

  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Venerdì Siria: sapori e profumi vegan dal Medio Oriente

    • dal 18 dicembre 2019 al 18 dicembre 2020
    • Agricola Samadhi
  • Inaugurazione della mostra Home Landscape di Level project

    • dal 24 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • ex chiesa di San Francesco della Scarpa
  • La storia di Lecce si racconta attraverso i giornali salentini

    • dal 25 novembre al 25 dicembre 2020
    • Convitto “G. Palmieri”
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento