Club dogo live al Livello 11/8

Venerdì 12 Dicembre 2014 serata esplosiva al Livello Undiciottavi di Trepuzzi (LE). La Casa della Musica si trasforma per una sera nella casa dell'hip hop, ospitando il live della band più graffiante della scena rap italiana: i Club Dogo.

A due anni dall'ultimo lavoro, Jake La Furia, Gué Pequeno e Don Joe sono tornati conquistando subito la vetta della classifica album Fimi-Gfk con il nuovo album "Non Siamo Più Quelli Di Mi Fist", risultato si aggiunge ai singoli che ne hanno anticipato la pubblicazione: "Weekend" e "Fragili" (straordinario incontro artistico con Arisa), entrambi subito al primo posto della classifica digitale iTunes.

"Non Siamo Più Quelli Di Mi Fist" non è solo il titolo del nuovo album: nell'ambiente è diventato un modo di dire per sottolineare il cambiamento. Da "Mi Fist" (2003), il loro primo lavoro prodigio di tecnica, stile e argomenti, sono nati i Club Dogo, e l'influsso di questo disco è il cuore della scena rap. Una pagina bellissima della loro storia evocata per voltare pagina, una sottile provocazione senza rinnegare il passato.

Gran parte del lavoro sul nuovo album è stato real a Los Angeles, con l'aiuto di Demacio "Demo" Castellon (stretto collaboratore di Timbaland e sound engineer che ha lavorato con nomi quali Jay Z, Timberlake e Madonna) che ha mixato l'album prodotto da Don Joe. Il risultato è un disco variegato con punchline epiche. La cura del suono è dominante, un viaggio che ci porta in territori di piena affinità con il rock, la dance, l'elettronica, il reggae, e che contiene quattro collaborazioni con autori di assoluto livello quali il chitarrista dei "Negramaro" Lele Spedicato, il rapper "Entics" e i cantanti "Arisa" e "Cris Cab".

Nati come voce di denuncia di Milano, a colpi di rap e rime baciate, i Dogo hanno presto raggiunto il successo nazionale e sono diventati i portavoce di quella gioventù che ogni giorno si scontra contro la dura realtà, dalla quale vuole prendere le distanze.

I loro testi "rappano" temi d'attualità come la droga, la prostituzione, la corruzione e dopo dieci anni di carriera il trio milanese dichiara con orgoglio di avere sempre gli stessi ideali, ma di essere cresciuti musicalmente e anagraficamente: questa è la vera ragione che li fa sembrare diversi rispetto agli esordi.

La tappa salentina del loro tour si preannuncia dunque un evento imperdibile, come sempre del resto, perché solo il meglio entra nella Casa della Musica.

A spianare la strada ai Club Dogo sarà Salento Calls Italy, il progetto musicale di Danilo Seclì con la partecipazione di Luigi Abaterusso, Cesko e Puccia degli Apres la Classe. Aftershow affidato all'eccezionale dj set di Danilo Seclì.

Prevendite disponibili su www.salentoconcerti.com, www.bazingaticket.com e nei punti vendita autorizzati.

Sarà disponibile il servizio bus/navetta di andata e ritorno con partenze da Lecce (Porta Napoli e Stazione Centrale) e con fermata anche in Piazzale Unicef a Trepuzzi, dove sarà possibile lasciare l'autovettura ed essere condotti al Livello Undiciottavi. Per informazioni e prenotazioni: +39 327 5766877.

INFO

LIVELLO UNDICIOTTAVI

SS 7 TER LECCE - CAMPI SALENTINA KM 5

Infoline: + 39 392 3021461

BIGLIETTI

Prezzo: 18 euro + d.p.

Prevendite disponibili su www.salentoconcerti.com, www.bazingaticket.com e nei punti vendita autorizzati

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Castello di Gallipoli presenta "I martedì della Taranta"

    • dal 28 luglio al 29 settembre 2020
    • Castello
  • Posia concert a San Foca

    • dal 27 agosto al 30 settembre 2020
    • San Foca
  • Redi Hasa presenta The Stolen Cello al Castello Volante

    • solo domani
    • 26 settembre 2020
    • Castello Volante

I più visti

  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • Cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 19 giugno al 30 settembre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento