Mino De Santis in concerto per Fermenti d'Autunno

Domenica 2 ottobre in piazza Castello a Felline suona Mino De Santis, in un appuntamento di inizio autunno fatto di arte, buon cibo, vino e attenzione per l’ambiente. All’interno del progetto di riqualificazione del Castello di Felline firmato dal SAC di Mare e di Pietre, le associazioni Officina Turistica Felline, Staiterraterra, CulturAmbiente Group e InnovAction hanno progettato una serie di iniziative nell’ambito dell’informazione e la promozione della sostenibilità ambientale e accessibilità alimentare.

Il cantautore salentino, in tour per la presentazione del suo ultimo lavoro Petipitugna, farà tappa nel borgo di Felline per chiudere una serata di degustazioni a km 0 e laboratori su ambiente e nutrizione.

Sarà una serata dedicata all’amore che abbiamo per la nostra terra, a trecentosessanta gradi”, raccontano gli organizzatori. “A partire dalle 19,30 ci saranno laboratori gratuiti dedicati ai grandi e ai bambini sul tema dell’innovazione ecologica, della raccolta differenziata, del compostaggio. Sarà possibile ricevere suggerimenti sulla dieta mediterranea dalla nutrizionista Sabrina Colaci, oltre che degustare e acquistare cibo e vino a km 0”.

In serata l’atteso concerto di Mino De Santis che, accompagnato da Pantaleo Colazzo, proporrà brani tratti dal nuovo album e dai precedenti lavori, mentre sarà possibile degustare cibo a km 0 preparato dalla ProLoco Felline. “Mino è famoso proprio per i suoi racconti autentici e mai banali del Salento, in ogni sua sfaccettatura”, continuano gli ideatori della serata. “Volevamo una cornice speciale per un incontro che parli di terra, lavoro, impegno e comunità.”

Fermenti d'Autunno sarà ecofriendly grazie alla richiesta della certificazione volontaria "Ecofesta Puglia" premiata nel 2012 dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca per la sua carica innovativa. La certificazione mitiga l'impatto sul territorio dell'evento stesso attraverso attività di differenziazione dei rifiuti, riduzione delle emissioni di CO2 e informazione e sensibilizzazione ambientale. "Ecofesta Puglia", inoltre, è certificata ISO 20121 standard internazionale dei sistemi di gestione per la sostenibilità degli eventi.

L’ingresso è gratuito, il concerto è previsto per le 21,00.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I Pixies in Piazza Libertini a Lecce

    • 29 August 2020
    • Piazza Libertini
  • "Sale in faccia" dei salentini Roal & Niro

    • Gratis
    • dal 10 July al 31 August 2020
    • Lecce
  • Notte di Ferragosto alla Tenuta Lu Casale

    • Gratis
    • 14 August 2020
    • Agriturismo TENUTA LU CASALE

I più visti

  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 June al 30 September 2020
    • Castello Aragonese
  • I Pixies in Piazza Libertini a Lecce

    • 29 August 2020
    • Piazza Libertini
  • La mostra di Pietro Guida al Castello di Copertino

    • dal 14 July al 19 September 2020
    • Castello di Copertino
  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 February al 31 October 2020
    • agriturismo santa chiara
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento