Festa della Liberazione per "Seiacasa" sulla pagina facebook del Sud Est Indipendente

  • Dove
    Online
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 25/04/2020 al 25/04/2020
    18:30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Il festival "SEI - Sud est indipendente" celebra la "Festa della Liberazione" con una puntata speciale del format #SeiACasa.

Sabato 25 aprile dalle 18:30 nel salotto virtuale si accomoderanno tanti ospiti per due ore di musica live, interviste, testimonianze, riflessioni in diretta sulle pagine Facebook di Sei - Sud est indipendente e Coolclub e in collaborazione con i media partner DiceTV, RKO, MEI - Meeting Degli Indipendenti e Radio Wau. Il Festival pugliese ideato, prodotto e promosso da Coolclub - con la direzione artistica di Cesare Liaci - non si è fermato per l'emergenza Coronavirus proponendo, in queste settimane, una nuova formula sul web.

Durante la puntata, condotta da Cristiana Francioso, Pierpaolo Lala e Luca Brindisino con la regia di Toni Nisi, si alterneranno numerosi ospiti. Il cantautore Alessio Lega, Premio Tenco nel 2004 con "Resistenza e amore" e nel 2019 con "Nella Corte dell'Arbat - Le canzoni di Bulat Okudžava"; Adriano Bono, autore, cantante, polistrumentista, organizzatore di eventi e produttore dalle mille anime musicali, fondatore del collettivo Radici nel cemento, storica band della scena reggae/ska/dub italiana; Treble Lu Professore, musicista, cantante, autore, produttore, tra i fondatori dei Sud Sound System, che, attivo fin dalla fine degli anni ottanta, ha firmato brani storici nel panorama nazionale della musica reggae ed hiphop. Da Bruxelles, la cantante Sofia Romano racconterà la sua quarantena e il suo "silenzio artistico".

Non mancheranno gli interventi dell'attore, regista e autore Mario Perrotta, tre volte vincitore del Premio Ubu, l'Oscar del teatro italiano, e di Daniele Donpasta De Michele, regista, scrittore, dj, economista, appassionato di gastronomia, definito “attivista del cibo” dal New York Times. Con brevi video saranno presenti anche Rachele Andrioli, Rocco Nigro, Redi Hasa e il progetto Coro_a_coro con un'inedita versione de "La Canzone popolare" di Ivano Fossati, il violinista del Canzoniere Grecanico Salentino Mauro Durante che presenterà il progetto "We're all in the same dance", un inno alla vita, un grido di forza nato dalla voglia di combattere la paura e la solitudine, insieme. In chiusura, e non poteva che essere così, "Bella ciao", riletta dall'ensemble vocale Faraualla (Loredana Savino, Gabriella Schiavone, Teresa Vallarella e Maristella Schiavone).
 
Il quinto appuntamento di #SeiACasa aderisce all'iniziativa "Salva la cultura", raccolta fondi internazionale per sostenere imprese e lavoratori del settore cultura e creatività promossa dal Distretto Produttivo 'Puglia Creativa'. Info pugliacreativa.it - gofundme.com.

Il Sud Est Indipendente è un festival ideato, prodotto e promosso da CoolClub con la direzione artistica di Cesare Liaci, sostenuto dal Fus – Fondo Unico per lo spettacolo del Mibac e dalla Regione Puglia (Avviso pubblico per lo Spettacolo e le Attività culturali FSC 2014-2020 – Patto per la Puglia) in collaborazione con altri partner pubblici e privati. Un ringraziamento a B94, Vestas Travel, Vini Garofano e Agenzia Tecnocasa Lecce - Via Taranto. Media Partner: Radio Wau, Dice Tv, RKO, MEI - Meeting Degli Indipendenti.

Dal 2006 Sud Est Indipendente ha portato nel Salento le sonorità più interessanti della musica italiana e internazionale, offrendo al pubblico una panoramica ampia e variegata della musica dal punk al cantautorato, dal rock allo ska, dal folk ai ritmi in levare. Nelle diverse location salentine, che nelle prime tredici edizioni hanno ospitato il festival (Gallipoli, Otranto, Castello di Corigliano d’Otranto, Castro, Masseria Torcito a Cannole, Torre Regina Giovanna ad Apani, la marina di San Cataldo, Piazza Libertini, Anfiteatro Romano e Parco di Belloluogo a Lecce e molti altri), si sono alternati artisti internazionali come Kings of Convenience, Lee Ranaldo, Jon Spencer Blues Explosion, Cat Power, Suzanne Vega, Peter Hook & The Light, Skatalites, Joan as Police Woman, Finn Andrews, Patrick Watson, J.P. Bimeni & The Black Belts, Giant Sand, Hollie Cook, Gogol Bordello, Mad Professor, Bombino, Russell Leetch (Editors), gli italiani Baustelle, Calcutta, Franco126, Mannarino, Avion Travel, Negrita, Lo Stato Sociale, Calibro 35, Brunori Sas, Be Forest, Diaframma, Any Other, Lorenzo Kruger, Bud Spencer Blues Explosion, Coma_Cose, Galeffi, Eugenio In Via di Gioia, Andrea Poggio, Siberia, Canova, Colombre, Giorgio Poi, Bugo, Daniele Silvestri, Cosmo, Verdena, Tre Allegri Ragazzi Morti, Vallanzaska, Teatro degli Orrori, One Dimensional Man, La Municipàl e molte altre realtà dalla Puglia, dall'Italia e dal resto del mondo. Gli statunitensi Pixies saranno i primi ospiti confermati della quattordicesima edizione del Sud Est Indipendente. Sabato 29 agosto 2020 il festival, in collaborazione con il Locus Festival, ospiterà in Piazza Libertini a Lecce, i Pixies una delle band più importanti della storia del rock.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I concerti de Lu Mbroia di Corigliano D'Otranto

    • dal 3 al 10 luglio 2020
    • Associazione Art&Lab Lu Mbroia
  • Paolo Benvegnù in concerto al museo del Negroamaro

    • dal 2 al 4 luglio 2020
    • Museo del Negroamaro
  • Piano Piano Festival: al via la nuova edizione

    • dal 10 al 18 luglio 2020

I più visti

  • Io mi alleno a casa con Agnese: l'evento su youtube

    • Gratis
    • dal 29 marzo al 31 luglio 2020
    • https://www.youtube.com/channel/UCv6hS1gY1EEtLJCGzoO8zGg
  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • La mostra di Pietro Guida al Castello di Copertino

    • dal 14 luglio al 19 settembre 2020
    • Castello di Copertino
  • Impazza la moda degli "spupazzi"

    • Gratis
    • dal 9 giugno al 11 agosto 2020
    • Gli Spupazzi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento