Float a Flow presenta l'album “Resuscita i morti”

I Float a Flow sono un gruppo hip hop formatosi a Bologna nel 2015, composto da Karlino Princip, Neos, Poseidone e GSQ, quattro ragazzi salentini che partendo da una solida base rap hanno dato vita ad un progetto che guardando al futuro rispolvera il background musicale della loro terra.

Nel 2017 esce il primo album ufficiale“From Another Future”, un viaggio eterogeneo dalle sonorità attuali che sa sapientemente dosare le radici hip hop con il ragga, il soul, il funk, il rock.

Nel 2018 hanno pubblicato due singoli (“Emanuelle” e “Prendi i soldi”) ed il loro secondo lavoro ufficiale “Resuscita i morti”, un concept album fortemente influenzato da sonorità jazz, psychedelic e prog rock prodotto dalla label indipendente Quattro Bambole Music, disponibile in un cofanetto limited edition contenente vinile, cd e instrumentals.

In questi anni hanno avuto la fortuna di condividere il palco con artisti affermati come Kaos, Turi, Alien Army, Dj Lugi, Ghemon, Mezzosangue, 99 Posse, Coez, Bundamove e collaborano assiduamente con realtá locali come Illegal Meeting, Dig.ital Mafia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • "Otràntu": il videoclip di Anna Sabato

    • Gratis
    • dal 5 aprile al 31 dicembre 2021
    • https://youtu.be/lNJwqaGv7tA
  • "Forbidden colours": nuovo singolo di Serena Spedicato e Nicola Andrioli

    • Gratis
    • dal 17 al 30 aprile 2021
  • "Tabacco e Caffè": nuovo progetto discografico del trio Mirabassi, Di Modugno, Balducci

    • dal 30 marzo al 30 aprile 2021

I più visti

  • "Otràntu": il videoclip di Anna Sabato

    • Gratis
    • dal 5 aprile al 31 dicembre 2021
    • https://youtu.be/lNJwqaGv7tA
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • “I mestieri del cinema” nell’Istituto Tecnico Antonietta De Pace

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 28 maggio 2021
    • Istituto Tecnico Professionale Antonietta De Pace
  • L'emeroteca storica salentina nella biblioteca di Lecce

    • Gratis
    • dal 6 al 30 aprile 2021
    • Biblioteca “Nicola Bernardini”
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccePrima è in caricamento