Francesco Guaiana e Gabriele Fava per "Dodicilune presenta"

  • Dove
    Facebook
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 16/06/2020 al 16/06/2020
    19:00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
Il chitarrista Francesco Guaiana e il sassofonista Gabriele Fava sono gli ospiti del quinto appuntamento di "Dodicilune presenta".
Martedì 16 giugno alle 19, sulla pagina facebook e sul canale youtube dell'etichetta discografica salentina fondata da Gabriele Rampino e Maurizio Bizzochetti, prosegue infatti il nuovo format web, condotto dal giornalista e addetto stampa Pierpaolo Lala della Cooperativa Coolclub, ideato per presentare le ultime novità discografiche, anticipare le nuove produzioni e svelare agli audiofili dettagli tecnici e curiosità.
La quinta puntata prenderà il via con la presentazione ufficiale di "Bandha", nuovo progetto discografico di Francesco Guaiana. Nei dieci brani originali, il chitarrista e compositore siciliano è affiancato da un ensemble "variabile" completato dal basso di Gabrio Bevilacqua (strumento suonato in un brano da Luca Lo Bianco), dalla batteria di Carmelo Graceffa e Giuseppe Urso ed arricchito, in alcune composizioni, dalla tromba di Filippo Schifano, dai sax di Gianni Gebbia (soprano), Letizia Guastella (alto), Alex Faraci (tenore) e dal piano di Mauro Schiavone. La voce di Daniela Spalletta impreziosisce il brano di apertura "A Useful Step" e altri tre brani in scaletta ("Go Back", "Secret Trip" e "Sweet Witch"), dei quali firma anche il testo. Bandha in sanscrito significa “afferrare”, “prendere”, “fissare” e fa riferimento, in sintesi, a specifiche tecniche yoga che aiutano a migliorare la respirazione e a canalizzare l’energia in una determinata parte del nostro corpo per evitare che essa venga dispersa. «Ho trovato in questo significato molte affinità con la musica che ho scritto, non ultima la velata assonanza fonetica con ‘banda’, intesa come ensemble musicale e l’ho subito scelto per dare il titolo a questo mio lavoro discografico, arricchito dalla fondamentale presenza di tanti musicisti straordinari che hanno contribuito con la loro energia, passione e talento a trasformare nel modo migliore le mie idee in musica», sottolinea Guaiana.


A seguire si parlerà di “I Can see the darkness fall” nuovo lavoro discografico del progetto Gabriele Fava Group. Una suite di otto brani legati da un filo conduttore eseguiti dal quartetto guidato dal compositore e sassofonista affiancato da Tommaso Parmigiani (chitarra elettrica), Giancarlo Patris (contrabbasso) e Marcello Canuti (batteria). Il titolo evocativo allude a un'immagine che richiama antichi culti ancestrali con i quali i contadini, che rientravano dal lavoro alla sera, esorcizzavano la paura del buio (una delle paure archetipiche dell'uomo fin dalla notte dei tempi) e dei demoni che con esso si manifestavano. Il progetto nasce, infatti, da suggestioni inizialmente culturali e antropologiche dal mondo folkloristico contadino dell'Italia del Nord, che hanno trovato una espressione musicale del tutto originale, mescolando influenze folk con la musica colta e il jazz di matrice europea.

Dal 1996 l’etichetta Dodicilune propone un viaggio nella musica a 360°, una visione a tutto tondo tra jazz, classica, contemporanea e le musiche del mondo. Distribuiti in Italia e all'estero da IRD, i dischi Dodicilune possono essere acquistati anche online, ascoltati e scaricati sulle principali piattaforme web grazie a Believe Digital. L'etichetta dispone attualmente un catalogo di oltre 250 produzioni di artisti italiani e stranieri.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • I concerti de Lu Mbroia di Corigliano D'Otranto

    • dal 3 al 10 luglio 2020
    • Associazione Art&Lab Lu Mbroia
  • Paolo Benvegnù in concerto al museo del Negroamaro

    • dal 2 al 4 luglio 2020
    • Museo del Negroamaro
  • Piano Piano Festival: al via la nuova edizione

    • dal 10 al 18 luglio 2020

I più visti

  • Io mi alleno a casa con Agnese: l'evento su youtube

    • Gratis
    • dal 29 marzo al 31 luglio 2020
    • https://www.youtube.com/channel/UCv6hS1gY1EEtLJCGzoO8zGg
  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • La mostra di Pietro Guida al Castello di Copertino

    • dal 14 luglio al 19 settembre 2020
    • Castello di Copertino
  • Impazza la moda degli "spupazzi"

    • Gratis
    • dal 9 giugno al 11 agosto 2020
    • Gli Spupazzi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento