Bruno Canino e Luisa Sello al teatro Paisiello di Lecce

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 18/11/2016 al 18/11/2016
    20:45
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Nuovo appuntamento con la 47^ stagione concertistica della Camerata Musicale Salentina venerdì 18 novembre alle ore 20,45. Nella splendida cornice del Teatro Paisiello di Lecce si esibirà il duo composto da Luisa Sello al flauto e Bruno Canino al pianoforte, che per l'occasione eseguiranno un programma intitolato “Inconfondibilmente Classico”, con musiche di grandi autori tra cui Schubert, Chaminade e Franck.

Il duo, recentemente invitato alla Carnegie Hall di New York per la celebrazione dei 150 anni, ha attirato le attenzioni della stampa specializzata per l’eccellente intesa e l’ottimo affiatamento interpretativo.

Accanto alle qualità personali dei due artisti, la loro collaborazione mette in luce la capacità di comunicare emozioni difficili da dimenticare, qualità apprezzate dalla critica internazionale e specializzata, ma anche dal grande pubblico che si è sentito più vicino alla grande musica proprio per la chiarezza e la simpatia delle loro interpretazioni.

Luisa Sello, flautista riconosciuta in ambito internazionale, ha studiato a Parigi con Raymond Guiot e Alain Marion e all’Accademia Chigiana con Severino Gazzelloni, che di lei ha scritto “qualità di primissimo ordine: tecnica e suono di ottimo livello, unite ad una magnifica sensibilità interpretativa”.

Bruno Canino, riconosciuto come uno dei massimi cameristi e pianisti dei nostri tempi, ha studiato pianoforte con Vincenzo Vitale e composizione con Bruno Bettinelli al conservatorio di Napoli. Distintosi subito in svariati concorsi internazionali, inizia una lunga carriera concertistica in tutto il mondo assieme ad artisti come Cathy Barberian, Severino Gazzelloni, Salvatore Accardo, Viktoria Mullova. Ha frequentato con particolare assiduità il repertorio moderno e contemporaneo. Tra le sue registrazioni più importanti le Variazioni Goldberg di Bach, l’integrale dell’opera pianistica di Casella e la prima integrale pianistica di Debussy su cd.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Castello di Gallipoli presenta "I martedì della Taranta"

    • dal 28 luglio al 29 settembre 2020
    • Castello
  • Posia concert a San Foca

    • dal 27 agosto al 30 settembre 2020
    • San Foca
  • Redi Hasa presenta The Stolen Cello al Castello Volante

    • solo domani
    • 26 settembre 2020
    • Castello Volante

I più visti

  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • Cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 19 giugno al 30 settembre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento