La Malaleche insieme a Filippo e Carolina Bubbico al Cotriero

  • Dove
    Cotriero
    Indirizzo non disponibile
    Gallipoli
  • Quando
    Dal 20/08/2019 al 20/08/2019
    18:30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
Proseguono per tutto il mese di agosto gli appuntamenti musicali del Cotriero di Gallipoli, località Pizzo. Martedì 20 agosto (ore 18:30 - ingresso libero) sul palco il trio La Malaleche composto da Valentina Benaglia (voce e chitarre), Giuseppe "Godz" Nucera (sax) e Flavio “Phla” dell'Aversana (percussioni e chitarra). Affiancati per l'occasione dalla voce di Cico (MamaAfrika) proporranno una patchanka di suoni e di generi che fonde folk e ragga, passando per la rumba e il rock 'n' roll. A seguire Marco Pellico dj set. In serata (ore 21:30 - ingresso libero) spazio al concerto di presentazione di Sun Village, progetto d'esordio del polistrumentista, compositore e produttore discografico Filippo Bubbico. Registrato in sestetto ed edito dalla Workin' Label, nell'occasione l'album viene proposto in una speciale dimensione intima che vede sul palco il musicista affiancato dalla sorella maggiore Carolina, già applaudita al Teatro Santa Cecilia lo scorso dicembre alla guida dell'Orchestra Jazz Siciliana.
Artista assai poliedrico, Bubbico utilizza la tradizionale forma canzone ma espandendola ai suoi ampi orizzonti musicali ed immergendola in un originale lago sonoro nel quale sfociano affluenti assai diversi: le strutture tipiche della musica classica, la fantasia, l'improvvisazione ed il fraseggio del jazz, gli eccitanti traviamenti dell'elettronica, un groove marcatamente funk contrapposto a beat onirici e, soprattutto, un inedito senso dell'armonia, del ritmo e della melodia. Il tutto teso ad avvolgere testi di forte identità (cantati ora in italiano ora in inglese) e ad sviluppare una grande potenza espressiva. Una caleidoscopica contaminazione di stili e sonorità quella di Sun Village in cui Carolina (stavolta impegnata soprattutto alla voce) sembra nuotare con straordinaria agilità e naturalezza, regalando alle canzoni del fratello (alla cui stesura di testi e melodie ha fortemente collaborato) i guizzi di una prorompente vitalità.

Mercoledì 21 agosto si attenderà il tramonto (ore 18:30 - ingresso libero) con le selezioni di Andrea Mi, dj che spazia nei diversi generi della musica black, mentre in serata (ore 21 - ingresso libero) tornerà il Parco delle Stelle. Con l'osservatorio astronomico itinerante del Gruppo Astrofili del Salento si potranno ammirare i due pianeti maggiori del Sistema Solare: Giove, con i suoi satelliti "medicei" Io, Europa, Ganimede e Callisto; Saturno con i suoi affascinanti anelli. Al tramonto di Giove, intorno alle 23, sorgerà la Luna, in fase calante. Un telescopio sarà dedicato a chi vorrà fotografarla con il proprio smartphone. Durante la serata, con l'ausilio di un puntatore laser a raggio verde (per uso astronomico), i presenti saranno condotti, fra mito e poesia, intorno alle costellazioni estive alla ricerca della stella Maestra. L'evento sarà arricchito dalla mostra di astro-fotografica "Ai confini dell'Universo", con le più belle realizzazioni dei componenti del Gruppo Astrofili.

Giovedì 22 agosto (dalle 10 alle 22 - ingresso libero) un'intera giornata dedicata ai più piccoli con la terza edizione del Cotrierino. Intrattenimento sin dal mattino con laboratori creativi, giochi di una volta, flashmob, animazione, drum circle, artisti di strada, giochi senza frontiere, area spettacolo e molto altro ancora. Alle 18,30 oltre al consueto aperitivo per i grandi anche un baby aperitivo con tanta musica.

Venerdì 23 agosto (ore 18:30 - ingresso libero) aperitivo al tramonto con il country dei
The Crowsroads. A seguire il dj set balearic in vinile di Cristiano Bencini. On The Ropes è il nuovo album del duo folk-rock formato dai fratelli Matteo (chitarra, voce) e Andrea Corvaglia (armonica, voce). Si tratta del loro primo full-length di brani di loro composizione, dopo l'EP di canzoni originali Some Sky Inside My Pocket (2012) e l'album di cover e pezzi originali Reels (2016). Contiene dodici tracce, di cui undici totalmente inedite e una (Every Time That You Walk Out The Door) che consiste in una nuova versione con testo riadattato in inglese dal duo del brano degli anni Settanta Ogni volta che tu te ne vai (F.lli La Bionda). L'album vanta la partecipazione di Michele "Poncio" Belleri, Michele Bonivento, Andrea Gipponi, Antonio Giovanni Lancini, Stefania Martin e Phil Mer e tre collaborazioni esclusive con Sarah Jane Morris (Seaweed), Frankie Chavez (Monologue) e Jono Manson (The Gardener's Daughter).
La lunga serata di sabato 24 agosto prenderà il via alle 18:30 (ingresso libero) con l'energia dei Segunda Feira, con una scaletta che spazia tra musica popolare (non solo italiana), patchanka, ska, rock'n'roll e alcuni inediti. La band è composta da Francesco Monteanni (voce), Paolo Pasanisi (tastiere, synth), Enrico Cataldo (chitarra), Enrico Fracasso (basso), Luca Giaffreda (batteria). Dalle 21:30 sul palco Matthew Lee, performer, pianista e cantante italiano (il suo vero nome è Matteo Orizi) innamorato del Rock’N’Roll, che ha fatto propri gli insegnamenti dei grandi maestri del genere. Un vero talento, un fenomeno degli 88 tasti. Nonostante la giovane età ha già sulle spalle circa 1000 concerti. Matthew Lee infatti ha suonato in tutta Europa, negli Stati Uniti ed in Africa. Ha da poco finito di registrare il suo nuovo disco nel quale ha collaborato alla scrittura di brani inediti con importanti produttori e autori del panorama internazionale. Recentemente ha firmato un contratto discografico con la Carosello Records, pronta a scommettere su di lui per lanciarlo definitivamente al grande pubblico.

Domenica 25 agosto (ore 18:30 - ingresso libero), ultima domenica d'agosto con Max Nocco vs Canteria Jazz. Il setup live è molto semplice ed efficace: vengono fatte “girare” basi su vinile sulle quali Valeria Noceto improvvisa con la sua voce e Nocco in tempo reale modifica il tutto attraverso gli effetti di un mixer creando un caldo ed affascinante mix. Un viaggio sonoro caratterizzato da molteplici influenze che vanno dalla musica elettronica (trip hop, lounge e deep house) al jazz, passando per sonorità e groove prettamente black (soul, funk e hip-hop).
Il programma proseguirà fino a fine mese con Quei tipi Sinistri (26), Loop e i suoi derivati (27),  Karma con Donato Barbaro e Kaikko selector (28),  Gli avvocati divorzisti (30).

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Scirea: nuovo singolo del cantautore salentino Tuma

    • dal 6 al 27 novembre 2020
  • Come un matto, singolo d'esordio del duo salentino Yorker

    • dal 12 al 30 novembre 2020
  • "La Giostra", il nuovo disco dei pugliesi Kërkim

    • dal 24 ottobre al 31 dicembre 2020

I più visti

  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Venerdì Siria: sapori e profumi vegan dal Medio Oriente

    • dal 18 dicembre 2019 al 18 dicembre 2020
    • Agricola Samadhi
  • “Progettando il territorio”: cronache del Collegio dei Geometri

    • dal 4 al 30 novembre 2020
  • Inaugurazione della mostra Home Landscape di Level project

    • dal 24 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • ex chiesa di San Francesco della Scarpa
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento