"Su i Generi(s)" è il nuovo brano di Mad Dopa con ospiti a sostegno di Dipg Italia

  • Dove
    Officine Cantelmo
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 21/02/2020 al 21/02/2020
    22:00
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

La musica si schiera dalla parte della ricerca: "Su i Generi (s)" è il titolo della nuova produzione diretta da Cristian Mad Dopa per sostenere la ricerca contro il DIPG (dall'inglese Diffuse intrinsic pontine glioma, in italiano Glioma pontino intrinseco diffuso).

Nato da un'idea del rapper salentino e del pianista di fama internazionale Francesco Libetta, in collaborazione con il musicista e compositore Daniele Vitali e il fonico Davide Toriano (che ha firmato missaggio e master), il brano originale, fuori dalle righe e "sui generis", come suggerisce il titolo, nasce durante un percorso formativo svolto nel Conservatorio di Musica Tito Schipa di Lecce e coinvolge moltissime personalità del panorama musicale pugliese e italiano: Mad Dopa, Caparezza, Madman, Sergio Sylvestre, Murubutu, Carolina Bubbico, Inoki Ness, Raissa, Manu Pagliara from Bundamove, Cesko from Après la Classe, Nandu Popu from Sud Sound System, La Municipàl ed Ermanno from Negramaro.

Dopo aver conosciuto la storia del piccolo Matteo Gentile, bimbo leccese purtroppo affetto dalla malattia DIPG, e della sua famglia, la produzione e gli ospiti hanno deciso di devolvere tutto il ricavato delle vendite a DIPG Italia che sostiene l'attività di ricerca dell'associazione Heal Onlus, ente direttamente collegato al reparto di neuroncologia pediatrica del Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

"Come si può immaginare, non è stato semplice tenere insieme artisti così diversi. Nel pezzo, ognuno ha portato e cantato il suo personalissimo genere con la sua sensibilità", sottolinea  Mad Dopa. "Questo ha comportato un lavoro di circa due anni sostenuto dagli sponsor che ringrazio per il loro contributo e per la loro disponibilità.
Presenti con loghi e marchi nel videoclip diretto da Roberto Villani con il montaggio di Greta Lezzi, gli sponsor non sono collegati agli artisti ma hanno supportato la produzione rendendo possibile la realizzazione del progetto. Ringrazio anche lo staff di produzione che con me e Francesco Libetta ha lavorato in questi anni e in particolare Hide, Errico Ruspa, Adriano Sure, Drums, Enrico Elia".

Il brano sarà presentato e ascoltato in anteprima venerdì 21 febbraio (ore 22) alle Officine Cantelmo di Lecce in occasione del Salento Carnival Party che ospiterà il live showcase di Brusco e i dj set di Inoki Ness, Dj Spike, Lampo e Rap Pirata Crew.

"Speriamo di ottenere un buon riscontro e di contribuire in questo modo a tenere accesa la speranza dei piccoli e delle famiglie in difficoltà. Una piccola fiammella rimane ancora accesa ed è nelle mani dei ricercatori che lavorano in laboratorio per nuove terapie sperimentali", conclude Mad Dopa.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • “Navigare a vista”: il nuovo singolo dei Salento All Stars

    • dal 15 al 31 gennaio 2021
  • "Era Bella", nuovo singolo del cantautore indie salentino Manu Funk

    • dal 22 al 31 gennaio 2021
  • "A light in the darkness" del pianista e compositore lombardo Andrea Goretti

    • dal 20 al 31 gennaio 2021

I più visti

  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Racconto la mia disabilità: il libro di Cristina Mariano

    • fino a domani
    • dal 5 al 25 gennaio 2021
  • Laboratorio teatro e benessere

    • dal 30 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Centro sociale viale Roma
  • “Navigare a vista”: il nuovo singolo dei Salento All Stars

    • dal 15 al 31 gennaio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccePrima è in caricamento