Mercoledì, 28 Luglio 2021
Concerti Via degli Ammirati

Concerto: le più belle canzoni degli anni d’oro della radio nel cortile del Must

Primo appuntamento, lunedì 7 luglio alle 21.30 , della rassegna "Must in song" promossa dall'associazione Nireo: nella splendida voce di Rachele Andrioli il repertorio canzonettistico degli anni '40 e '50. Ingresso a pagamento

LECCE – Lunedì 7 luglio, nel cortile del Museo storico di Lecce, si apre la seconda edizione di “Must in song”. In programma cinque concerti che si inseriscono nella rassegna estiva del Comune di Lecce, organizzata dall’assessorato alla Cultura, Turismo e Spettacolo.

Il primo appuntamento, con inizio alle 21.30, è intitolato “Ma l’amore no…..le canzoni italiane degli anni 40 e 50”, con evidente riferimento al brano interpretato da Alida Valli, tratto dal film “Stasera niente di nuovo” del 1942, una nostalgia escursione nel repertorio canzonettistico degli anni d’oro della radio: da “Violino Tzigano” a “Parlami d’amore Mariù” per arrivare a “Guarda che luna” di Fred Buscaglione e Domenico Modugno con “Vecchio frack” e “Nel blu dipinto di blu”, passando per  “Addormentarmi così”. 

Un viaggio musicale che vedrà protagonista la straordinaria voce di Rachele Andrioli, accompagnata da quattro bravissimi musicisti: Daniele Vitali, piano, Davide Sergi, clarinetto, Stefano Rielli, contrabbasso, Francesco Pellizzari, percussioni. A Eraldo Martucci il compito di  “raccontare”, tra una canzone e l’altra, quel momento d’oro della  la “canzone” melodico- sentimentale all’italiana.

Si accede a pagamento e i pochi biglietti ancora disponibili sono disponibili al castello di Carlo V, presso lo stesso museo e il negozio Youmusic in piazza Mazzini. Parte dell’incasso sarà donato alla Comunità di accoglienza per ragazze madri con bambini “Chiara Luce

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerto: le più belle canzoni degli anni d’oro della radio nel cortile del Must

LeccePrima è in caricamento