Crifiu in concerto a Poggiardo

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Poggiardo
  • Quando
    Dal 24/08/2017 al 24/08/2017
    22:0
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Torna anche quest’anno la manifestazione di solidarietà e raccolta fondi “Solidarity Music Festival” che quest’anno si terrà il 24 agosto a Poggiardo (LE) in Largo Piscina e vedrà come protagonisti musicali i CRIFIU con una tappa del loro nuovo tour estivo che li sta portando in giro per tutta l’Italia. in apertura al concerto dei CRIFIU tanti altri artisti e band.

Un grande festival musicale di raccolta fondi: un’iniziativa interamente a scopo benefico, con una serie di concerti gratuiti in apertura al live dei CRIFIU, durante i quali i presenti possono donare liberamente a favore dell'oncologia pediatrica dell'ospedale Vito Fazzi di Lecce, attraverso l'Associazione Genitori Onco-Ematologia Pediatrica Lecce "Per un sorriso in più ONLUS", che da anni opera in favore dei piccoli pazienti e del reparto che li accoglie.  

Sul posto stand gastronomici e bevande il cui ricavato delle vendite è devoluto in beneficienza al reparto di oncologia pediatrica dell'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce. L’evento è realizzato in collaborazione con il Comune di Poggiardo. Presenta la serata Gianpaolo Morelli di Party Rock Salento.

I CRIFIU faranno danzare ed emozionare con il nuovo spettacolo live che accoglie le canzoni del nuovo disco insieme ai tanti brani ormai hit del repertorio della band capace di mescolare i suoni del Mediterraneo al rock e all'elettronica contemporanea.

Il nuovo lavoro discografico “A UN PASSO DA TE” è prodotto da Dilinò con il sostegno di Puglia Sounds e distribuito da Self. I Crifiu con “A un passo da te” raccolgono l’esperienza di questi anni di tour in Italia e in Europa insieme ai frutti del fortunato lavoro precedente “Cuori e Confini” e realizzano 11 tracce - diverse nei contenuti e nella musicalità con testi importanti e ricchi di riferimenti letterari - che rivelano un sentiero comune che conosce la crisi e il suo superamento, che sa che dietro ogni salita c’è una discesa, che ogni giorno nasce dalla notte e che solo dopo il diluvio si scorge l’arcobaleno, ribaltando così il concetto di crisi come momento di stimolo alla creazione.

“A un passo da te” è un album contemporaneo nelle tematiche e nei suoni, tra pop, rock e world music, dal forte impatto musicale ed emotivo, che conserva le coordinate sonore ormai riconoscibili della band: chitarre, frequenze basse, flauti, potenti groove, melodie mediterranee e ritmiche del mondo, pop e poesia. L’album vanta, inoltre, la produzione artistica di Arcangelo “Kaba” Cavazzuti, già batterista di Vasco Rossi e Biagio Antonacci e produttore di numerosi dischi italiani e tra i tanti ospiti anche i Boom da Bash nella hit “Al di là delle nuvole” e l’attuale sezione fiati di Manu Chao. 

I CRIFIU sono: Andrea Pasca (voce), Luigi De Pauli (chitarre e synth), Sandro De Pauli (fiati e programmazioni), Antonio Donadeo (batteria acustica ed elettronica) e Valerio Greco (basso elettrico). La band dall’originale identità sonora (un incontro tra pop, rock, elettronica, world music e melodie mediterranee) pubblica nel 2012 il primo album “Cuori e confini”, promosso con il sostegno di Puglia Sounds e con la produzione artistica di Kaba Cavazzuti, noto produttore italiano. Il disco si rivela subito un vero successo di pubblico e di critica tanto che, a pochi mesi dall’uscita ufficiale, si provvede già alla sua prima ristampa e che porta i Crifiu in giro con un tour ricco di date.

Il singolo “Rock & Raï”” (con ospite Nandu Popu dei Sud Sound System), sintesi dell’intero disco, è presto un brano di portata popolare, conosciuto e cantato dal pubblico di tutta Italia e il cui videoclip ufficiale, girato tra il Marocco e il Salento, vanta quasi due milioni di visualizzazioni. Salgono sul palco del Primo Maggio di Roma 2013 aggiudicandosi il Primo Posto all’1mfestival collegato al Concertone. Nel 2014 “Al di là delle nuvole”, che vede ospiti i BoomdaBash, si conferma come nuovo successo radiofonico e viene presentato sul palco del Primo Maggio di Roma 2014, dove la band è invitata nel cast ufficiale.

I Crifiu partecipano ai maggiori festival internazionali da Cracovia allo Sziget Festival di Budapest e, inoltre, vantano numerose collaborazioni con artisti nazionali ed internazionali, condividendo palco e retropalco con artisti come Asian Dub Foundation, Mannarino, Caparezza, Vinicio Capossela, Max Gazzè, Massilia Sound System, Modena City Ramblers, Sud Sound System, Il Teatro degli Orrori, Fabri Fibra e tanti altri.

Un appuntamento da non perdere, quindi, di musica e solidarietà con il grande ed atteso concerto dei Crifiu, che tornano nel Salento per una data molto attesa in una delle piazze più belle della Terra d’Otranto, tappa del nuovo tour che sta facendo ballare ed emozionare tutta l’Italia con una scaletta ricchissima e un allestimento scenico inedito, per far danzare e cantare il loro numeroso pubblico con un live straordinario e dal forte impatto sonoro ed emotivo.


Ingresso Libero

Start ore 22 – Info www.perunsorrisoinpiu.net

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Castello di Gallipoli presenta "I martedì della Taranta"

    • dal 28 luglio al 29 settembre 2020
    • Castello
  • Posia concert a San Foca

    • dal 27 agosto al 30 settembre 2020
    • San Foca
  • Nina Balla di Claudio Prima al Castello Volante

    • 18 settembre 2020
    • Castello Volante

I più visti

  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Pietro Guida al Castello di Copertino

    • dal 14 luglio al 19 settembre 2020
    • Castello di Copertino
  • Cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 19 giugno al 30 settembre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento