Il PopPositivo dei Respiro a El Barrio Verde

  • Dove
    El Barrio Verde
    Indirizzo non disponibile
    Alezio
  • Quando
    Dal 21/02/2020 al 21/02/2020
    22:30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Venerdì 21 febbraio sarà il duo electro-pop salentino dei Respiro il protagonista della serata live di El Barrio Verde (via Mariana Albina 78 c/o Parco Don Tonino Bello) di Alezio (Le).

 

Dalle 22:30 sul palco del Barrio Verde il violino elettroacustico di Francesco Del Prete e la voce di Lara Ingrosso la faranno da padroni, per poi spingersi verso loop-machine, pedaliere multieffetto, tastiere e percussioni elettroniche, alla ricerca di un sound a metà tra la scuola americana e la canzone d’autore italiana.

 

“UnPOPositivo”, uscito nel febbraio 2019 con l’etichetta Discographia Clandestina, è un lavoro discografico diverso rispetto al primo album dei Respiro, “A Forma di Ali”, pubblicato nel novembre 2015 e premiato con la Targa d’Autore Controcorrente nel dicembre 2016. Il disco è una nuova carta d’identità contenente un pop d’autore che diviene pulsante con l’aggiunta di violino, multipad e sequenze di elettronica. Il singolo di esordio omonimo dell’album è il manifesto della "politica" musicale dei Respiro, una visione che si estenderà per tutte le otto tracce del disco, non tralasciando però gli aspetti più intimi della quotidianità: l’amore, la separazione, la paura. Randagio è uno dei brani più forti presenti nel disco: la canzone è ispirata alla clochard Maria Silvia Spolato, intellettuale e matematica degli anni ’70, che fu costretta al vagabondaggio dopo aver rivelato la sua omosessualità.

In “UnPOPositivo” non mancano le collaborazioni con alcuni musicisti del panorama salentino, il featuring con Carmine Tundo, deus ex machina de La Municipàl, nel brano “Abissi”.

 

 

INGRESSO LIBERO

Start ore 22:30

Per info e prenotazioni: 3274592706

www.facebook.com/elbarrioverde7

 

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/2573859046213912/

 

Nel 2016 Giulio Dimo e Davide Ventura hanno dato vita a El Barrio Verde, un ambiente dinamico, giovane e creativo dove si alternano rassegne culturali e festival musicali che negli anni hanno visto avvicendarsi ospiti come Erri De Luca e Catena Fiorello e artisti d'eccezione come Martha High & The Soul CookersBoosta, Max Casacci, Steff Burns, Erica Mou, Go Dugong, Bunna, Bowland, Mokadelic, Davide Shorty, Nicodemus, Underspreche, Popoulous, Mylius Johnson, Cesare Dell'Anna, Gabriele Poso, Mino De Santis, Carolina Bubbico, senza considerare poi i migliori musicisti della scena locale che compongono la ricca programmazione musicale del Barrio Verde.

Ormai una tradizione anche i format creati dalla direzione artistica come All'Opera, la rassegna lirica invernale, Amici del Barrio, format in cui musica, arte e artigianato si fondono per garantire un'esperienza culturale a 360° e Italians Do It Better, che riunisce in un unico evento la qualità di artisti e musicisti locali al servizio delle più grandi canzoni della storia della musica italiana.

El Barrio Verde trae la sua ispirazione dalla natura che lo circonda, il suo ambiente caldo e rilassante è reso ancora più invitante dalle proposte di food e drink da gustare durante gli eventi che compongono un menu appena rivisitato, con particolari cocktail pensati ad hoc dai propri barman e accostamenti salati che spaziano dal pasticciottino ripieno ai montaditos, dai panini farciti con prodotti di qualità spesso a Km0 ai piatti freddi e la stuzzicheria.

 

Comunicazione e Ufficio Stampa El Barrio Verde: Angela De Simone – ange.desimone@gmail.com – 328 7470416

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Scirea: nuovo singolo del cantautore salentino Tuma

    • dal 6 al 27 novembre 2020
  • Come un matto, singolo d'esordio del duo salentino Yorker

    • dal 12 al 30 novembre 2020
  • "La Giostra", il nuovo disco dei pugliesi Kërkim

    • dal 24 ottobre al 31 dicembre 2020

I più visti

  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Venerdì Siria: sapori e profumi vegan dal Medio Oriente

    • dal 18 dicembre 2019 al 18 dicembre 2020
    • Agricola Samadhi
  • “Progettando il territorio”: cronache del Collegio dei Geometri

    • dal 4 al 30 novembre 2020
  • Inaugurazione della mostra Home Landscape di Level project

    • dal 24 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • ex chiesa di San Francesco della Scarpa
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento