Al via il tour estivo del salentino Gabriele Poso

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 30/06/2017 al 14/09/2017
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Da venerdì 30 giugno prende il via il tour estivo del produttore, polistrumentista e percussionista salentino Gabriele Poso che toccherà Gran BretagnaSpagnaMontenegro e (in autunno) Corea del SudSingapore e Australia. In scaletta, tra gli altri, i brani di "The Languages Of Tambores", ultimo progetto discografico del musicista, prodotto per l'etichetta inglese BBE records. Si parte il 30 giugno con l'esibizione al Southern Soul Festival di Dulcigno sulla costa del Montenegro con la Yoruba Soul orchestra del produttore americano Osunlade (vincitore di un Grammy). 

Sabato 1 luglio Poso sarà in solo live nell'articolata programmazione dell'Ortus Folk Festival di Torre Regina Giovanna ad Apani, in provincia di Brindisi. Dal 14 al 22 luglio sarà in Spagna per tre date al Majestic di Barcellona (14 luglio), al Jameos Festival di Lanzaorte (21 luglio) e a Madrid (22 luglio). Il 12 agosto concerto in trio a  Dolcinium in Montenegro mentre il 14 settembre appuntamento all'Arch Space di Londra. Il tour di Gabriele Poso rientra nella programmazione di Puglia Sounds Export 2017 (Regione Puglia – FSC 2014/2020 – Patto per la Puglia – Investiamo nel vostro futuro). 
 

Gabriele Poso produttore, polistrumentista, percussionista e direttore musicale per la Yoruba Soul Orchestra del produttore americano Osunlade (vincitore di un Grammy). Gabriele nasce in Sardegna e cresce nel Salento, ma la sua costante passione e desiderio di espandere i suoi orizzonti musicali lo portano in giro per il mondo tra Berlino, Porto Rico e L’Havana. Dal 1998 al 2001 approfondisce i suoi studi sulla cultura afro-cubana a Roma presso l’istituto Timba sotto la guida del massimo esponente in Italia  Roberto “Mamey” Evangelista. Dopo il 2001, si trasferisce a San Juan nell’isola caraibica di Porto Rico frequentando L’Univertidad Interamericana De Puerto Rico e approfondendo lo studio del folklore afro-cubano con masterclass all’Escuele Nacional De Arte L’Havana Cuba. Il suo primo lavoro da solista arriva nel 2008, “From The Genuine World” firmato per l’etichetta americana Yoruba Records.

Con questa produzione Gabriele incomincia ad esibirsi live e portare la sua visone musicale in tutta Europa e oltreoceano. Il suo secondo lavoro “Roots Of Soul” è prodotto dall’etichetta tedesca INFRACom. Questo progetto, che vanta la collaborazione di diversi artisti internazionali tra i quali Osunlade e Nailah Porter, è stato apprezzato dalla critica internazionale guadagnandosi recensioni positive a svariati premi tra i quali “Best Jazz Independent Production of 2012”. Nel 2014 realizza il suo terzo solo album  “Invocation” per l’etichetta tedesca Agogo Records, totalmente prodotto, composto, suonato e arrangiato dallo stesso Poso. Da poco ha realizzato il suo ultimo lavoro “The Languages Of Tambores”, prodotto dalla prestigiosa casa discografica Inglese BBE records. Una personale raccolta che focalizza l’attenzione sui linguaggi e il patrimonio culturale delle percussioni. Con il suo sound organico che si mescola a linguaggi contemporanei dell’elettronica, Gabriele Poso continua ad aumentare la sua popolarità tra Europa, Asia e Nord America.

Info www.gabrieleposo.com

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Castello di Gallipoli presenta "I martedì della Taranta"

    • dal 28 luglio al 29 settembre 2020
    • Castello
  • Posia concert a San Foca

    • dal 27 agosto al 30 settembre 2020
    • San Foca

I più visti

  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • Cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 19 giugno al 30 settembre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento