"Tramonto in jazz" a Gallipoli, Otranto e Castro

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Otranto
  • Quando
    Dal 24/08/2019 al 30/08/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Tramonto in jazz”, è questo il titolo del nuovo progetto culturale lanciato dall’associazione “Air Jazz Festival”, nata con l’intento di promuovere e valorizzare la cultura territoriale e musicale attraverso la voce di giovani e virtuosi musicisti nonché studenti del conservatorio di musica “T. Schipa”.

Il progetto si basa sulla semplice e diretta esecuzione di brani inediti e cantautorali da parte del direttore artistico Francesco Politi e da Giulio Olivieri, straordinario interprete e cantautore.

Comela nottola che si leva sul far della seradel Filosofo Hegel, dove la nottola rappresenta la filosofia che arriva a sciogliere i dubbi nei periodi bui della storia, cosi questo evento si propone di regalare unondata di freschezza ed originalità nel panorama musicale.

L’innovazione deriva dai caratteri somatici del tramonto, che farà da cornice ai musicisti, intersecata all’esecuzione di brani eseguiti dal vivo con arrangiamenti semplici, delicati, ma penetranti.

Tramonto in jazz” sarà svolto come una vera e propria manifestazione di street music/art che cercherà di accattivarsi l’attenzione dei passanti, i quali avranno a disposizione poche sedie per godere dello spettacolo nella sua completezza.

Il festival itinerante, che si avvale del patrocinio dei comuni di Otranto, Castro e Gallipoli e della casa editrice salentina “I Quaderni del Bardo Edizioni” come media partner, prevederà le seguenti tappe:

  • OTRANTO

24 agosto

Ore 19:00

Lungomare degli eroi

Voce e chitarra: Davide De Luca

Sax: Marco Chiriatti

Pianoforte: Francesco Politi

Letture di poesie a cura di: Chiara Evangelista

- GALLIPOLI

25 agosto

Ore 19:00

Bastione di San Domenico

Voce: Giulio Olivieri

Piano&live electronics: Francesco Politi

- CASTRO MARINA

30 agosto

Ore 19:00

Pianoforte: Francesco Politi

Sax: Paolo Dell’Anna

Voce: Giulio Olivieri

La direzione artistica della rassegna è affidata a Francesco Politi.

Francesco Politi: 5 marzo 1999, studente di giurisprudenza presso l'Università del Salento e di pianoforte jazz presso il conservatorio di musica "T. Schipa" di Lecce.

Inizia lo studio del suo primo strumento all'età di 7 anni, dapprima dedicandosi alla musica classica, poi avvicinandosi al mondo della musica jazz in particolar modo dopo aver collaborato nella IV edizione del concerto di fine anno del Liceo Classico e Musicale "G. Palmieri " con il M° Raffaele Casarano. Il virtuoso sassofonista che gli ha aperto nuovi orizzonti musicali non è il solo noto musicista con il quale Francesco ha avuto l'onore di collaborare; spiccano infatti i nomi dei maestri Alessandro Quarta e Carolina Bubbico; quest'ultima inoltre ha arrangiato un inedito di Francesco in occasione della III edizione del concerto di fine anno del Palmieri.

Nel giugno del 2017 suona, in occasione del ‘Locomotive Jazz Festival’, nella band del Locomotive giovani con il trombettista Flavio Boltro, all’apertura del concerto di Dhafer Youssef.

Dal 2017 è direttore artistico dell’ ‘Air Jazz Festival’, i cui eventi sono stati improntati, fin dalla prima edizione, su uno stile fresco che evidenziasse i talenti di giovani musicisti, amalgamandoli ad artisti noti al panorama pugliese e non solo, fra cui la cantante Serena Spedicato, il chitarrista Giancarlo Del Vitto, il contrabbassista Stefano Rielli ed il batterista Marco Girardo.

I successivi progetti prevedevano il coinvolgimento di una ricca ensamble, composta da un quintetto d'archi, una chitarra, un sax, una voce ed un pianoforte che hanno dato vita ad uno spettacolo chiamato ‘La Mia Preghiera’, del quale Francesco ha curato personalmente gli arrangiamenti in toto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Edoardo Vianello in concerto ad Alezio

    • Gratis
    • 19 ottobre 2019
    • Area Live
  • Concerto bandistico a Monteroni di Lecce

    • Gratis
    • 18 ottobre 2019
    • Chiesa Maria SS Ausiliatrice
  • Atomic Bass: il progetto fa tappa ad Alessano

    • Gratis
    • 19 ottobre 2019
    • Piazza Castello

I più visti

  • Sagra del "porcu meu"

    • Gratis
    • dal 19 al 20 ottobre 2019
  • Visite guidate nel Parco Archeologico di Rudiae a Lecce

    • dal 15 luglio al 30 ottobre 2019
    • Parco archeologico Rudiae
  • "Lampante. Gallipoli città dell'Olio" al Castello di Gallipoli

    • dal 24 aprile al 3 novembre 2019
    • Castello
  • Salento on stage: danza

    • Gratis
    • dal 8 ottobre al 25 novembre 2019
    • Gold’s Gym di Carlo Parisi
Torna su
LeccePrima è in caricamento