Lunedì, 2 Agosto 2021
Concerti

Notte della Taranta: video delle prove di Roberto Vecchioni e Alessandro Mannarino

Lavori in corso in sala prove in vista del gran concerto finale del 23 agosto, a Melpignano. Intanto tra oggi e mercoledì si chiude il festival itinerante con le tappe di Cutrofiano, Galatina e Martano: tra gli altri Officina Zoè e Tony Esposito

Il palco di Melpignano (foto di repertorio).

ZOLLINO – Lavori in corso per il gran concerto di Melpignano che sabato prossimo chiuderà il festival itinerante de La Notte della Taranta. Tra gli ospiti più attesi sul palco del piazzale dell’ex convento degli Agostiniani, Roberto Vecchioni e Alessandro Mannarino.

Il primo punto di riferimento assoluto, il secondo talento emergente del panorama musicale italiano, protagonista il 13 agosto di uno splendido concerto in piazza Libertini, per la data di chiusura della rassegna Sud Est Indipendente. Su youtube è disponibile un video nel quale il “professore” canta “la tabaccara”, pezzo importante del repertorio dei canti di lavoro, mentre in un’altra clip il 35enne romano si misura con “Santu Paulu”. Le prove sono in corso a Zollino.

"È un’occasione unica – ha detto Vecchioni - e particolare stare qui per La Notte della Taranta, quindi non potevo mancare. E’ una cosa che desidero da anni, quest’anno si è avverata. Ci sono delle cose che vanno al di là del semplice cantare. Quando interpreti una gente, un popolo un’anima, è il massimo della vita, e sono proprio felice di essere qui a farlo”. "Questo uso della ritmica, dei tamburi – ha commentato da parte sua Mannarino - va a toccare delle corde viscerali, ataviche dell’uomo. Quando balli la pizzica torni a casa più soddisfatto perché hai fatto qualcosa che ha dentro uno spirito più umano”.

A riscaldare le decine di migliaia attese a Melpignano ci saranno anche Bombino, Antonella Ruggiero, i Fratelli Mancuso, Glen Velez, Lori Cotler e Avi Avital. Dirige l’Orchestra popolare Giovanni Sollima.

Intanto da oggi a mercoledì le ultime tre tappe del festival itinerante: questa sera a Cutrofiano in scena il Canzoniere Grecanico Salentino e gli Accordone. Domani, a Galatina, Officina Zoè, Hooso e Transamongolia mentre mercoledì, a Martano, gli Illiria (Redi Hasa e Maria Mazzotta) e i Pietrameridie con il musicista napoletano Tony Esposito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte della Taranta: video delle prove di Roberto Vecchioni e Alessandro Mannarino

LeccePrima è in caricamento