Mercoledì, 28 Luglio 2021
Concerti

Bande a Sud, partenza col botto. Vinicio Capossela direttore sulla cassa armonica

Dal 4 al 16 agosto la manifestazione che ha avuto il coraggio di rivalutare una delle tradizioni migliori del Meridione, eppure assai trascurata. Lunedì, alle 22, 30 il cantautore con una formazione del paese d'origine della sua famiglia

Vinicio Capossela e la Banda della Posta (foto di Paolo Soriano)

TREPUZZI - Quadriglia e fox trot, tarantelle e valzer, mazurche e brani del suo repertorio. L’esordio di “Bande a Sud” con Vinicio Capossela promette scintille. Per il primo atto della manifestazione, in programma da lunedì 4 a sabato 16 agosto tra Trepuzzi e Casalabate, sono attesi in migliaia in Largo Margherita (Trepuzzi) per l’esibizione del cantautore nato in Germania da genitori originari dell’Irpinia.

E vengono esattamente da Calitri, in provincia di Avellino, gli anziani componenti della Banda della Posta che sin dagli anni Cinquanta suona durante i matrimoni. L’incontro con Capossela ha prodotto uno spettacolo unico che non avrà altre repliche nel Salento. Ed è giusto che ad accoglierlo sia un festival che con coraggio ha puntato alla valorizzazione di un segmento musicale così tanto radicato nella storie del Meridione eppure quasi completamente dimenticato.

L’incantevole e versatile voce di Enza Pagliara, accompagnata dal coro Regina Paza, accompagnerà l’esibizione sotto la cassa armonica allestita a Trepuzzi. Esponente della tradizione musicale salentina, portavoce di un impegno militante di riscatto, ha curato l’allestimento di un coro formato da operai, studenti, contadini, insegnanti: insomma, un caleidoscopio di estrazione popolare visto come strumento di riappropriazione della memoria collettiva.

Il festival è promosso e sostenuto dal Gruppo di azione locale “Valle della Cupa”, dal Comune di Trepuzzi, dal locale comitato feste patronali e da una fitta rete di enti ed associazioni. Il festival Bande a Sud, inoltre, è entrato a far parte, per il biennio 2013 - 2014, del Mediterranea network, una rete di festival sostenuta da Puglia Sounds, che raccoglie altre tre manifestazioni intorno alle tradizioni musicali salentine.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bande a Sud, partenza col botto. Vinicio Capossela direttore sulla cassa armonica

LeccePrima è in caricamento