Wagner e Cajkovskij protagonisti della stagione sinfonica di Oles

Terzo titolo in cartellone per la Stagione Sinfonica dell’Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento, OLES, sabato 15 a Calimera, alle 19, nella Chiesa Madre.

La Stagione, con la direzione artistica di Giandomenico Vaccari e il coordinamento artistico di Maurilio Manca, è finanziata dalla Regione Puglia per le Azioni di valorizzazione del sistema musicale in Puglia, con il sostegno dell’Assessorato all’industria turistica e culturale, la collaborazione del Teatro Pubblico Pugliese e il contributo del Mibac.

Il programma è all’insegna del Romanticismo che ha caratterizzato il mondo musicale di fine Ottocento. C’è tutto il fuoco e la poesia della vita nell’Idillio di Sigfrido di Richard Wagner, l’opera che apre il concerto.

L’intensa e delicata pagina orchestrale dedicata alla moglie Cosima Liszt fu scritta da Wagner in occasione della nascita del figlio Siegried, nel 1869, mentre il compositore era tutto preso dalla composizione del Sigfrido (terzo dramma musicale della Tetralogia) e diede al bimbo il nome del suo eroe. La prima esecuzione fu tenuta a sorpresa da una piccola orchestra di quindici musicisti presso la villa della famiglia Wagner, al risveglio di Cosima, nella mattina di Natale del 1870.

Al poema sinfonico wagneriano segue la Quinta sinfonia in mi minore op. 64 di Čajkovskij. Composta nel 1888 la sinfonia è incentrata sull'irreversibilità del destino che l'autore traduce in una musica malinconica e riflessiva che, solo nel finale, diventa vivace e vigorosa. L’opera esprime tutta la sensibilità dell’autore, restando una delle sue pagine più cariche di pathos, sempre viva e varia nell’espressione ritmica e melodica.

Sarà il giovane maestro abruzzese Jacopo Sipari di Pescasseroli a dirigere OLES, uno dei più validi e brillanti direttori d’orchestra della sua generazione. Dopo la sua prima esibizione mondiale di Norma al Teatro Greco di Siracusa, la sua carriera è letteralmente decollata ed è proseguita con altrettanti successi, consacrandolo nel panorama musicale nazionale ed internazionale. È Direttore Principale Ospite della Fondazione Festival Pucciniano, Direttore Artistico del Festival Internazionale di Mezza Estate, Capo Dipartimento di Musica Pop del Conservatorio Tchaikovsky di Nocera Terinese, Guest Professor di direzione d’orchestra al Conservatorio di Stato del Messico, Direttore Musicale della Rassegna Internazionale di Musica Sacra “Sacrum”.

Nel gennaio 2019, per i 150 anni del Teatro Nazionale di Belgrado, dirigerà la nuova produzione dello Schiaccianoci con i costumi di Renato Balestra. Accanto alla musica classica, si dedica alla musica leggera italiana e alla musica da film. Avvocato del Foro di Roma, è il più giovane avvocato del Tribunale Apostolico della Rota Romana in Vaticano.

Ingresso libero.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • "Otràntu": il videoclip di Anna Sabato

    • Gratis
    • dal 5 aprile al 31 dicembre 2021
    • https://youtu.be/lNJwqaGv7tA
  • Canzoniere Grecanico Salentino, esce "Balla Nina"

    • dal 7 al 31 maggio 2021
  • “Allo sbando”: singolo d’esordio per la band salentina “Fuori contesto”

    • Gratis
    • dal 8 al 31 maggio 2021

I più visti

  • "Otràntu": il videoclip di Anna Sabato

    • Gratis
    • dal 5 aprile al 31 dicembre 2021
    • https://youtu.be/lNJwqaGv7tA
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • “I mestieri del cinema” nell’Istituto Tecnico Antonietta De Pace

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 28 maggio 2021
    • Istituto Tecnico Professionale Antonietta De Pace
  • Laboratorio teatro e benessere

    • dal 30 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Centro sociale viale Roma
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccePrima è in caricamento