Eventi

TedxLecce, centinaia di ospiti da tutta Italia per discutere di "Revolutionary Roads”

Oltre cento tra giornalisti, blogger, ricercatori, musicisti, scrittori, e amministratori pubblici, discuteranno e si confronteranno negli oltre 50 appuntamenti ospitati in una dozzina di location sparse nel centro storico di Lecce. Si parte giovedì 5 in una delle rassegne culturali più prestigiose

Foto di archivio

LECCE – Ciclone Tedx. Ci siamo. Prenderà il via da giovedì 5 e, fino a domenica 8 novembre, a Lecce, sarà un susseguirsi di 50 appuntamenti tra workshop, incontri, dibattiti, confronti, lezioni e proiezioni. E ancora, dj set, presentazioni di libri, l’Officina dei Bambini e delle bambine e le Officine del Futuro con oltre 100 relatori. Sabato 7 novembre in scena la quarta edizione di TedxLecce, la conferenza nata in California trent’anni fa per diffondere idee di valore. Nata oltre trent’anni fa in California, l’iniziativa è approdata anche nel capoluogo salentino, dal 2012. Così ora Lecce ha il suo Tedx, con un ricco programma di eventi locali, che si propone di unire persone e idee all’interno della comunità locale. Si tratta dunque di un fenomeno internazionale, ad altissima visibilità. Altri eventi simili si sono svolti in oltre 130 Paesi e oltre mille città in tutto il mondo. Il tema di questa edizione sarà “Revolutionary Roads”.

Sul palco del Teatro Politeama Greco, si alterneranno Angela Sun (giornalista e biologa marina autrice del documentario “Plastic Paradise”), Lirio Abbate (inviato de “l’Espresso”, autore di numerose inchieste giornalistiche sulle mafie e sulle collusioni dei politici con i boss) e Ivan Lo Bello (imprenditore siciliano e presidente di Unioncamere, promotore del codice etico che prevede l'espulsione da Confindustria degli industriali che pagano il pizzo). Ma non è tutto: ci saranno anche Max Casacci (chitarrista, produttore, compositore e autore dei Subsonica), Andrea Pietrabissa (chirurgo che nel 2000 ha introdotto in Italia la tecnica laparoscopica di prelievo di rene da donatore vivente per trapianto), Marco Rainò (architetto, designer e curatore), Vincenzo Rubano (studente e programmatore informatico) accompagnato sul palco dal suo cane guida Marisol, Giorgio Metta (direttore dell'iCubFacility all'Istituto Italiano di Tecnologia), Sammy Basso (che ha fondato insieme ai suoi genitori l'Associazione Italiana Progeria, patologia da cui è affetto fin dalla nascita).

 E ancora, Mariarita Costanza (imprenditrice e direttore tecnico della Macnil, azienda di Information Technology di Gravina in Puglia), Massimo Moretti (tra i padri di BigDelta, la stampante 3D più grande del mondo), Angela e Micaela Santoro (imprenditrici pugliesi nel settore alimentare, meglio conosciute come #lesantorine). TedxLecce ospiterà anche le performance del Coro delle Mani Bianche della Scuola Musicale del Testaccio, composto da bambini con abilità speciali, affiancato dalla Giovane Orchestra del Salento diretta da Claudio Prima, e degli attori/detenuti della Compagnia Io Ci Provo, diretta dalla regista Paola Leone. Sul palco si concluderà anche la Neturalwalk - raccontata da Casa Netural di Matera - una camminata antropologica, un atto sociale, un incontro tra persone, spesso sconosciute, che decidono di condividere la scoperta di storie e vite, lungo il cammino.

 Il programma completo e costantemente aggiornato sul sito xofflecce.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

TedxLecce, centinaia di ospiti da tutta Italia per discutere di "Revolutionary Roads”

LeccePrima è in caricamento