Eventi

Congresso “Update in cardiologia: dalla fase acuta alla riabilitazione”

Si terrà a Lecce il 10 e 11 ottobre 2014, presso la sala convegni dell’Hotel Hilton Garden Inn, il Congresso “Update in Cardiologia: dalla fase acuta alla riabilitazione”. L’evento, promosso ed organizzato dalla Dr.ssa Lucia Giuseppina Urso, Responsabile dell’UO di Cardiologia della Casa di Cura Petrucciani di Lecce, vedrà la partecipazione (in qualità di relatori) di figure rappresentative nel campo della cardiologia, provenienti da tutto il territorio nazionale.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Si terrà a Lecce il 10 e 11 ottobre 2014, presso la sala convegni dell'Hotel Hilton Garden Inn, il Congresso "Update in Cardiologia: dalla fase acuta alla riabilitazione" patrocinato dall'Ordine dei medici e degli odontoiatri della Provincia di Lecce, dalle Società Scientifiche SICOA (Società Italiana Cardiologia ospitalità Accreditata), ANCE (Associazione Nazionale Cardiologi extraospedalieri), GIOR-IACPR (Società Italiana di Cardiologia Riabilitativa e Preventiva), dalla Regione Puglia, Provincia di Lecce, Comune di Lecce.

L'evento, promosso ed organizzato dalla Dr.ssa Lucia Giuseppina Urso, Responsabile dell'UO di Cardiologia della Casa di Cura Petrucciani di Lecce, vedrà la partecipazione (in qualità di relatori) di figure rappresentative nel campo della cardiologia, provenienti da tutto il territorio nazionale.

Il Congresso, che ha ottenuto il riconoscimento di n. 9 crediti formativi, è inserito nel programma ECM del Ministero della Salute ed è riservato a Medici Chirurghi Specialisti in: Cardiologia, Endocrinologia, Geriatria, Medicina e Chirurgia di Accettazione e di Urgenza, Medicina Fisica e Riabilitazione, Medicina Interna, Cardiochirurgia, Medicina Legale, Continuità Assistenziale, Direzione Medica di Presidio Ospedaliero.

L'attenzione verso la Cardiologia e la Riabilitazione Cardiologica è cresciuta negli ultimi anni per le sempre più numerose evidenze sul favorevole impatto costo-efficacia in termini di salute pubblica dell'intervento riabilitativo. A tutt'oggi i programmi di riabilitazione cardiologica e di prevenzione secondaria sono riconosciuti come parte integrante del percorso terapeutico dei pazienti con patologie cardiovascolari e pertanto sono raccomandati come utili ed efficaci sia in pazienti con cardiopatia ischemica che con scompenso cardiaco o dopo cardiochirurgia.

Attraverso un intervento multidisciplinare comprensivo di valutazione medica, prescrizione dell'esercizio, correzione dei fattori di rischio, interventi educazionali e di counseling, la riabilitazione cardiologica ha dimostrato di ridurre il rischio di morte improvvisa e reinfarto e migliorare i sintomi cardiaci, la capacità funzionale e la qualità di vita in pazienti affetti da patologie cardiovascolari. La Cardiologia Riabilitativa è quindi riconosciuta come il modello standard per il trattamento del paziente cardiovascolare in fase post-acuta o cronica, costituendo il modello più efficace per una prevenzione secondaria strutturata e a lungo termine. Essa rappresenta

pertanto, lo spazio culturale e lo strumento organizzativo per garantire, nell'ambito delle malattie cardiovascolari, la continuità assistenziale nel passaggio dalla fase ospedaliera dell'acuzie alla fase territoriale della cronicità, ponendosi come ponte tra lo Specialista Ospedaliero della fase acuta ed il Medico di Medicina Generale.

Per informazioni:

Segreteria organizzativa: Formedica Srl - viale A. Moro n. 71 Lecce - tel./fax 0832.304994 - 331.4243392 - ecm@formedicaonline.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Congresso “Update in cardiologia: dalla fase acuta alla riabilitazione”

LeccePrima è in caricamento