Rianimare un cane e bendargli fratture in sicurezza: al via un corso

L’evento previsto per il 24 febbraio, presso il Palazzo marchesale di Arnesano. È organizzato dall'associazione Scisar

Una simulazione col cane manichino.

ARNESANO – Anche quest’anno la Scuola cinofila italiana organizza il “Corso teorico-pratico di primo soccorso veterinario del cane” che si terrà il prossimo 24 febbraio presso la Sala Botte del  Palazzo Marchesale di Arnesano. L’evento si svolgerà a partire dalle  8,30  e fino alle 13,30. Il corso è organizzato dall’Associazione Scisar – Scuola cinofila italiana soccorso acquatico e ricerca asd aps, con il patrocinio del Comune di Arnesano e sarà tenuto da Giuliano Villani, medico veterinario e da Marco Scialpi, educatore ed Istruttore cinofilo.


Ha l’obiettivo di diffondere le conoscenze di base del primo soccorso sul cane, necessarie per assistere in caso di necessità gli amici a quattro zampe. Durante la lezione teorico-pratica siimpareranno, con l’uso di appositi manichini da addestramento che simulano l’anatomia del cane, le manovre di rianimazione e primo soccorso necessarie per prestare le prime cure in attesa dell’intervento specialistico del veterinario.


Due le fasi: una parte teorica in cui saranno trattati gli argomenti utili a poter riconoscere segni e sintomi dei cani, soggetti a problemi più o meno comuni e una parte pratica volta a fornire un’adeguata assistenza per ognuna delle circostanze trattate. Per esempio: praticare la rianimazione cardiopolmonare, utilizzare bendaggi e tamponamenti a seguito di emorragie, immobilizzare correttamente e trasportare l’animale in completa sicurezza nel caso di fratture. Al termine del corso sarà anche rilasciato un regolare attestato di partecipazione. Il corso è aperto a tutti, ma bisognerà iscriversi entro il 18 febbraio.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco in contromano, causa incidente con una vittima: conducente in arresto

  • Cade da un'altezza di dieci metri praticando il parkour: 16enne in gravi condizioni

  • Paura sulla statale: perde il controllo e si schianta contro guardrail e albero

  • Suv scorrazzano tra studenti e bagnanti. E si tenta di deviare lo sbocco a mare dell'Idume

  • Dalla perquisizione della vettura spunta la droga: coppia di fruttivendoli nei guai

  • Travolto da un’auto sulla litoranea di Santa Cesarea Terme: grave un ciclista

Torna su
LeccePrima è in caricamento