Cucina senza frontiere: il Senegal

Allacciate le cinture! Sabato vi portiamo tra le braccia e la forza dell’Oceano Atlantico, tra i deserti della Mauritania e le foreste guineiane, in una delle nazioni africane che vanta una cultura incredibilmente varia e antica, che è stata capace di svilupparsi in una civiltà meravigliosa.. Il SENEGAL.

Partiamo con il quinto appuntamento delle cucine dal mondo. Un viaggio oltre le frontiere, una sagra culinaria scomposta, alla scoperta di culture e luoghi, attraverso il linguaggio universale del cibo.

Menù cena senegalese:

- Yassa: piatto nazionale del Senegal, a base di pollo con cipolle e aromatizzato con peperoncino e senape. Si gusta accompagnato al riso bianco.
- Fataya: tipico cibo da strada del Senegal, una sorta di panzerotto che viene servito accompagnato da una salsa di pomodoro piccante.


_Prenotazione obbligatoria
_ Info e prenotazioni al 334 9007196

- Start ore 20.30 _ Ingresso riservato ai soci AICS [sarà possibile tesserarsi in loco il giorno dell'evento]

- Contributo richiesto per le spese: 16 euro.

*Su richiesta saranno proposte le varianti vegetariane dei piatti.

**Frequentare Crocevia e significa supportare tutti i progetti e le iniziative sociali e culturali orientati a sviluppare comunità sempre più inclusive

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Pranzo e cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 30 settembre 2020 al 30 giugno 2021
    • agriturismo santa chiara

I più visti

  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • La sfida del Salento che si spopola

    • solo oggi
    • 21 gennaio 2021
    • Online
  • Laboratorio teatro e benessere

    • dal 30 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Centro sociale viale Roma
  • Racconto la mia disabilità: il libro di Cristina Mariano

    • dal 5 al 25 gennaio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccePrima è in caricamento