Lunedì, 27 Settembre 2021
Cultura Stadio

A Boccadamo il Premio Castrum Minervae 2017

"Per aver scelto Castro come ambientazione dei suoi racconti e aver donato una sua pubblicazione ad ogni nucleo famigliare della comunità"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Domenica 6 agosto, cornice la splendida Piazza Vittoria della “Perla del Salento”, a Rocco Boccadamo, giornalista e scrittore salentino, è stato assegnato il premio in oggetto, sezione cultura, nell’ambito della prestigiosa manifestazione promossa e organizzata dal Comune di Castro e giunta alla XII edizione. Questa la motivazione del riconoscimento attribuito a Boccadamo: ”Per aver scelto Castro come ambientazione dei suoi racconti e aver donato una sua pubblicazione ad ogni nucleo famigliare della comunità, contribuendo alla promozione del territorio e alla valorizzazione del tessuto sociale”. Di seguito, i nomi degli altri premiati; - Scuola primaria di Castro; - Walter Graziani, funzionario Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali; - Luciano Barbetta, imprenditore di Nardò (LE), operante nel settore dell’abbigliamento di lusso e Presidente del Politecnico Made in Italy; Roberto Inciocchi, Capo redattore Sky TG24.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Boccadamo il Premio Castrum Minervae 2017

LeccePrima è in caricamento