"Aiutami a ricordare, aiutami a vivere": il convegno a Maglie

Convegno “Aiutami a ricordare, aiutami a vivere: dalla riabilitazione ai gruppi di auto-mutuo-aiuto alle comunità amiche della demenza”

La Settimana Del Cervello 2018 si estende fino a giugno, con un evento nel cuore del Salento.
Secondo i dati della ricerca realizzata dal Censis in collaborazione con l’Associazione Italiana Malattia di Alzheimer, sono 600 mila i malati in Italia e il costo diretto per la loro assistenza supera gli 11 miliardi di euro, di cui ben il 73% è a carico delle famiglie. L’assistenza si rivela essere sempre meno pubblica e più privata.

Insieme a sostegno delle famiglie di persone con demenza, “Aiutami a ricordare, Aiutami a vivere” è il convegno organizzato da un ensemble di professionisti salentini per diffondere informazioni scientifiche sulla patologia di Alzheimer e le altre forme di demenza e, soprattutto, sui mezzi per prevenirla e contrastarla: screening delle funzioni cognitive, diagnosi precoce, prevenzione e “riserva cognitiva”, terapia cognitivo-comportamentale, stimolazione cognitiva, arteterapia e musicoterapia.

L’interesse non si pone sulla malattia, ma sulle persone coinvolte in essa: chi ne soffre, i familiari, i caregiver e gli operatori.

L’evento, organizzato in occasione della Settimana del Cervello 2018 in collaborazione con Hafricah.Net, partner ufficiale della Brain Awareness Week, avrà luogo il 3 giugno 2018 a Maglie (LE), presso L'Alca, Museo e Biblioteca comunali. I lavori inizieranno la mattina alle ore 9.00, con i saluti da parte della dott.ssa Medica Assunta Orlando, direttrice de L’Alca, e della dott.ssa Antonella Vasquez, neurologa da sempre in prima linea per il benessere delle persone che soffrono di demenza. Dopo una relazione sull’epidemiologia dell’invecchiamento e delle demenze ad opera della dott.ssa Alessia Ugenti, medico di continuità assistenziale presso l’ASL di Lecce, la professoressa Paola Angelelli, professore associato presso la Facoltà di Psicologia dell’Università del Salento, tratterà il concetto di Riserva Cognitiva, di fondamentale importanza per comprendere come prevenire la patologia e come stimolare le funzioni cognitive. Alla relazione sui test neuropsicologici operata dal dott. Francesco Giaquinto, psicologo esperto in psicologia dell’invecchiamento che opera nel Capo di Leuca, seguirà lo screening gratuito delle funzioni cognitive per tutti i partecipanti al convegno. Dopo la pausa aperitivo, completeranno i lavori le relazioni sugli interventi e gli strumenti della dott.ssa Ilenia de Pascalis, psicologa-psicoterapeuta, e della dott.ssa Alessandra Papadia, psicologa, rispettivamente sulle terapie riabilitative cognitivo-comportamentali e sulla stimolazione cognitiva. Seguiranno le illustrazioni degli approcci dell’arteterapia e della musicoterapia ad opera di Vincenzo Sanapo (arteterapeuta) e Stefano de Florio (musicoterapeuta), e una relazione su consigli pratici nell’assistenza sanitaria della persona che soffre di demenza a cura di Orlando Carretta, operatore socio sanitario. Alla luce dei risultati dello screening cognitivo, effettuati dalle dott.sse Ilenia Carangelo (psicologa), Oriana De Pascali (psicologa-psicoterapeuta) e Valentina Corciulo (psicologa), seguirà la relazione conclusiva da parte della dott.ssa Antonella Vasquez che parlerà dell’approccio della medicina narrativa e delineerà le prospettive future e le sfide da affrontare. La conclusione dei lavori è prevista per le ore 17.00. L’iscrizione agli eventi è gratuita, ma è necessaria la prenotazione scrivendo agli organizzatori dell’evento su Facebook o inviando una mail all’indirizzo ricordare.vivere@gmail.com. Numero dei posti disponibili per evento: 100 persone.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • UniSalento: seminari filosofici sul Medioevo

    • Gratis
    • dal 15 aprile al 27 maggio 2021
    • UniSalento
  • "Armoniosamente" condotto da Giovanna Politi

    • Gratis
    • dal 3 febbraio al 5 maggio 2021
    • Radio Onenonsolosuoni
  • Filosofia come sapere comunicativo: il laboratorio di UniSalento

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 21 maggio 2021
    • UniSalento

I più visti

  • "Otràntu": il videoclip di Anna Sabato

    • Gratis
    • dal 5 aprile al 31 dicembre 2021
    • https://youtu.be/lNJwqaGv7tA
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • “I mestieri del cinema” nell’Istituto Tecnico Antonietta De Pace

    • Gratis
    • dal 1 marzo al 28 maggio 2021
    • Istituto Tecnico Professionale Antonietta De Pace
  • Laboratorio teatro e benessere

    • dal 30 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Centro sociale viale Roma
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccePrima è in caricamento