Cultura

Al Museo di storia naturale del Salento tutto pronto per la Festa della Luna

Domani 12 ottobre, alle 20, presso la nuova sede, evento promosso in Italia dall'Inaf e dall'Uai: grazie ai telescopi sarà possibile ammirare il satellite con i dettagli dei mari e dei crateri commentati dagli esperti astrofili

Infophoto

CALIMERA - Il Museo di Storia naturale del Salento e il Gruppo Astrofili Salentini organizzano il 12 ottobre alle 20 presso la nuova sede (sulla provinciale Calimera-Borgagne al km1) la Festa della Luna. Si tratta di un evento internazionale organizzato dalla Nasa e promosso in Italia dall'Inaf e dall'Uai.

Grazie ai telescopi sarà possibile ammirare il satellite in fase di primo quarto, con i dettagli dei mari e dei crateri che saranno commentati dagli esperti astrofili. I partecipanti che lo desidereranno potranno fotografare con le proprie macchine fotografiche la Luna e portare a casa un ricordo della serata.

Saranno proiettati anche dei video sulla storia, natura, viaggi e scoperte della Luna. La partecipazione all’evento è gratuita. Nel corso della serata sarà possibile prenotare una visita guidata del Parco faunistico sito nel Bosco de Lu Tuzzu presso il Museo di storia naturale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Museo di storia naturale del Salento tutto pronto per la Festa della Luna

LeccePrima è in caricamento