Cultura

Aperitivo culturale per il primo compleanno dell'associazione "In-Possibile"

A Santa Cesarea Terme, si festeggia domenica 27 ottobre alla "Cala dei Balcani" l'anniversario dell'esperienza di promozione sociale con un evento dal nome "Cosa tiene accese le stelle... un anno dopo". Diversi gli ospiti

SANTA CESAREA TERME - Un aperitivo culturale per festeggiare il primo compleanno dell’associazione di promozione sociale “In-Possibile”, domenica 27 ottobre, alle ore 17.30, presso la “Cala dei Balcani” a Santa Cesarea Terme.

L’evento, dal nome “Cosa tiene accese le stelle… un anno dopo”, prende le mosse dall’omonimo libro di Mario Calabresi e vuole essere un’occasione di confronto sulle potenzialità del Salento e di chi lo abita.

Parteciperanno all'evento Pasquale Bleve, sindaco della città di Santa Cesarea Terme, Salvatore Colazzo, preside della Facoltà di Scienze della Formazione, Scienze Politiche e Sociali dell’Università del Salento; Enrico Cuccodoro docente di Diritto Costituzionale, Maria Grazia Celentano, presidente di EspèrO, azienda spin-off dell’Università del Salento; Antonio Castrignanò, musicista ed esperto di musica popolare.

Interverranno inoltre altre realtà nascenti del territorio salentino come: Libero Passaggio, P.etra, Mettere le Ali, La gru, Tagpress. L’evento è patrocinato dall’amministrazione comunale di Santa Cesarea Terme e dall’Università del Salento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aperitivo culturale per il primo compleanno dell'associazione "In-Possibile"

LeccePrima è in caricamento