Venerdì, 23 Luglio 2021
Cultura

"Arte in piazza" a Tuglie: cultura ed artigianato nel cuore del centro storico

Dopo il successo degli anni passati, torna per la quarta edizione dell'iniziativa che si svolgerà stasera, a partire dalle 19.30, nel cuore della cittadina: un percorso che da Piazza Garibaldi, si snoda lungo le vie del centro

TUGLIE - Dopo il successo delle precedenti edizioni, torna per la quarta edizione di “Arte in Piazza – Mostra dell’arte e dell’artigianato artistico”: un’iniziativa che si svolgerà lunedì 19 agosto, a partire dalle 19.30, nel cuore del caratteristico centro storico di Tuglie. Un percorso che, dalla centralissima Piazza Garibaldi, si snoda lungo le vie del centro.

L’iniziativa è promossa dall’amministrazione comunale di Tuglie e dall’Unione dei Comuni delle Serre salentine in collaborazione con Biblioteca Comunale, Fidas Tuglie, Coopolio Salento, A.s.d. Podistica, Unione Servizi Volontari, Museo della civiltà contadina e associazione Aurora. Dalle eccellenze enogastronomiche, espressione degli imprenditori e degli operatori locali, alla pasticceria e ai prodotti tipici del Salento, al variopinto e variegato mondo dell’artigianato artistico, dell’arte pittorica e scultorea, della letteratura locale e della musica live, le infioriate artistiche a cura dell’associazione Caledda, Sara Pisanello e Le Fate Ambulanti (ovvero “Le mercantesse itineranti”), Alessandro Vigna e i “Liberi” - cover Nomadi, la biodiversità di Francesco Minonne e l’agricoltura organica di Ivano Gioffreda.

Evento clou della serata, l’incontro in piazza Garibaldi con il vignettista salentino Melanton che realizzerà live per il pubblico alcune delle sue inconfondibili strisce. Il centro storico di Tuglie diventa, quindi, una grande piazza in cui tutto è espressione artistica, tradizione, cultura e identità e che permette di far conoscere e apprezzare il territorio salentino proprio nelle sue caratteristiche più genuine ed originarie, tipiche dell’entroterra.

In via Risorgimento, anche la Biblioteca Comunale “T. F. Gnoni” in occasione della quarta edizione di Arte in Piazza si trasforma in un allegro contenitore di  espressioni artistiche. Sulla caratteristica terrazza all’aperto a partire dalle 19.30 una sferzata di energia hard rock aprirà le danze con i “Twenty Moons”. A seguire il Museo Arte Contemporanea di Matino (MACMa) presenta il video Sal Sal Ina Sal Ento di Salvatore Luperto. Presenta Anna Panareo con interventi di Carla Lezzi e la performance reading PSICHE di Liliana Ebalginelli.

A conclusione, proiezione sonora del radiodramma Mari di voce di Biagio Putignano e mostra di opere verbo visive dal video di Luperto. Nell’ambito delle anteprime di “Tuglie Incontra - Festival Nazionale del Libro”, la terrazza della Biblioteca ospita Pierpaolo Lala che presenta il suo ultimo libro, edito da Lupo, “Una frisella sul mare. Canzoni, ricordi e ricette da spiaggia”. Introduce Gianpiero Pisanello e dialogano con l’autore Danilo Siciliano e Pino De Luca.

Gli spazi della biblioteca saranno vestiti per l’occasione dalle opere di Sonia Sindaco con le sue esposizioni di Arte Batik, Antonio Muscatello con la sua mostra di Presepi artigianali, e le opere pittoriche di Gabriella Torsello e Bruno Sances. “Arte in Piazza” si conferma originale e multiforme vetrina che vede protagoniste la passione, la professionalità e l’identità degli artisti, degli artigiani e degli imprenditori del Salento, a conferma che solo attraverso un fitto lavoro di rete e di cooperazione fra enti, associazioni e operatori è possibile sostenere a pieno titolo una promozione di qualità del territorio. Per informazioni contattare gli operatori della Biblioteca Comunale – Via Risorgimento, 17/19 – Tuglie. Infoline: 0833 596521, 0833 596235. E-mail: bibliotecamica@comune.tuglie.le.it. Facebook: Biblioteca Tuglie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Arte in piazza" a Tuglie: cultura ed artigianato nel cuore del centro storico

LeccePrima è in caricamento