Cultura

Aspettando San Lorenzo sotto il cielo di Apigliano

Martano giovedì 9 agosto 2018

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Giunta alla quarta edizione, ritorna anche quest’anno l'appuntamento ormai fisso dell'agosto martanese, il 9 agosto 2018, alla vigilia della notte delle stelle, "ASPETTANDO SAN LORENZO SOTTO IL CIELO DI APIGLIANO". La manifestazione è promossa dall'Amministrazione Comunale di Martano con la collaborazione del Comune di Zollino; l'organizzazione è a cura della Cooperativa di Comunità di Martano con la nascente collaborazione, in occasione della quarta edizione, di Pro Loco Martano. Una sinergia tra gli attori principali del territorio per un evento unico nel quale archeologia ed astronomia si incontrano sul cielo di Apigliano e le tradizioni culinarie locali si intrecciano a parole e note scandite tra antichi massi di pietra e storia.

Percorrendo la provinciale che congiunge Martano a Soleto, a tre km dal centro urbano sorge l'antico villaggio di Apigliano, situato intorno alla chiesa di San Lorenzo. Nell'antichità fu un villaggio con chiese, abitazioni, strade e silos, che gli abitanti dovettero abbandonare tra il XIV e il XVI secolo per sfuggire alle continue incursioni turche, spostandosi nei centri abitati protetti da fortificazioni per la loro incolumità. Oggi Apigliano è uno dei siti archeologici di primaria importanza sul territorio salentino; gli scavi hanno riportato alla luce testimonianze uniche risalenti al medioevo, dal periodo bizantino a quello svevo-angioino. Il filo narrativo che lega il villaggio medievale di Apigliano alla Città di Martano è insito nel cambiamento delle modalità insediative tra il Medioevo e l'età moderna, periodo nel quale la fitta rete di villaggi sparsi che caratterizzavano il paesaggio rurale pugliese, lasciarono il passo a borghi fortificati, di cui Martano è un mirabile esempio. Attraverso la manifestazione "Aspettando San Lorenzo sotto il Cielo di Apigliano" questa continuità di vita del territorio viene percorsa tornando indietro nel tempo, ritornando nell'antico borgo natio, aggiungendo percorsi narrativi, gastronomici e culturali con un richiamo alla storia ed alla tradizione locale, al fine di valorizzare e promuovere il museo all'aperto sito nell'area archeologica.

La Chiesa di San Lorenzo presente nel sito archeologico, sarà uno degli attrattori principali della manifestazione, ospitando un laboratorio temporaneo astronomico a cielo aperto per l'osservazione guidata delle costellazioni di Agosto. Astronomia ed archeologia si incontreranno in un connubio magico nel quale l'osservazione delle stelle sarà accompagnata dai racconti delle antiche credenze e leggende di Apigliano. Verranno inoltre effettuate delle visite guidate nell'area archeologica dell'antico villaggio medievale, testimonianza vivente in pietra della storia del luogo. In serata l'area del Parco di Apigliano tornerà a vestire i panni di una grande piazza di comunità come nei tempi passati, e si animerà di musica e sapori locali con pietanze e prodotti tipici del territorio, ospitando artigiani e produttori locali come in un vecchio mercato delle arti e dei mestieri. Infine, non manca l'attenzione ai moderni concetti di sostenibilità e attenzione verso l'ambiente, che non sono altro che un ritorno alle radici più profonde del rapporto tra uomo e natura. Sarà infatti possibile raggiungere il luogo della manifestazione a piedi o in bicicletta immergendosi in sicurezza nel paesaggio rurale locale, ripercorrendo gli antichi percorsi ed i vecchi sentieri dei nostri antenati.

Dalle ore 18:30 alle ore 20:30 appuntamento con la storia del Parco tra le antiche pietre con visite guidate nel Parco Archeologico e nella Chiesa di San Lorenzo a cura di Pro Loco – Martano. Calato il sole, dalle 21:00 prenderà il via il laboratorio temporaneo astronomico a San Lorenzo con "Spegni le luci, accendi le stelle", osservazione astronomica guidata delle costellazioni di Agosto presso la Chiesa di San Lorenzo a cura dell' Associazione di divulgazione delle scienze Sofos Salento e “PoiSia la Luna…PoiSia le Stelle”, una performance astronomico-letteraria con osservazione al telescopio dei pianeti del sistema solare accompagnata dalla declamazione di poesie e scritti che raccontano di corpi celesti e cieli notturni, realizzata da Carla Calò, Fernando Luceri e Maria Renna a cura di Pro Loco – Martano in collaborazione con Ottica Luceri. Sempre dalle ore 21:00 sarà possibile acquistare sostenibile e locale dai produttori e gli artigiani della rete Salento Km0 che animeranno la via del biomercato dell'agricoltura, delle arti e degli antichi mestieri.

Non solo storia e stelle, la Festa di Apigliano con il ritmo sonoro di Cesare Dell'Anna e Talla per un viaggio musicale tra world music e melodie balcaniche, un melting pot sonoro che simboleggia un mondo fatto di aggregazione e non di rifiuto, di armonia e non di disprezzo, un incontro tra culture apparentemente differenti che si confrontano tra loro e si uniscono nella musica. Ad aprire le danze saranno i Past & Fasul con il loro italiana swing. Tutto accompagnato dai sapori tradizionali dei piatti tipici locali preparati dalla Cooperativa di Comunità di Martano. Numerose sono le modalità per raggiungere il suggestivo Parco Archeologico di Apigliano: SERVIZIO NAVETTA. Punto di ritrovo: Piazza Caduti – Martano. Percorso A/R: Piazza Caduti - Area Archeologica di Apigliano. Orario: dalle ore 20.30 fino al termine della manifestazione. Il servizio verrà effettuato da Autonoleggio di Paolo Alessano; Cell. 3735115030 SERVIZIO CICLO-TAXI (in collaborazione con A.S.D. MTB Martano).

Punto di ritrovo: Via Clemente Antonaci angolo Martiri d'Ungheria. Orario di Andata: 20:30 - 21:00 - 21:30. Orario di Ritorno: 23:00 - 23:30 - 24:00. Sul luogo della manifestazione verrà predisposto un BIKE PARK custodito. E' possibile usufruire del servizio di noleggio gratuito di bici. “Bike Terminal” presso la sede della Cooperativa di Comunità in via Calimera. Per prenotare e ritirare la tua bici contatta il numero telefonico: 388 39 22 798 (prenotazioni entro le ore 12:00 del 09.10.2018) SERVIZIO PEDIBUS (in collaborazione con A.S.D. e I like Trekking in Salento). Punto di ritrovo: Villa Comunale in prossimità della fontana centrale. Orario di partenza: 19:00. Trekking urbano dal Centro del Paese fino al Parco Archeologico di Apigliano attraverso le strade rurali di contrada Foderà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aspettando San Lorenzo sotto il cielo di Apigliano

LeccePrima è in caricamento