Benvenuti a Palmariggi

Nella spettacolare cornice del Castello Aragonese di Palmariggi, la locale Pro Loco "Montevergine" in collaborazione con il Comune di Palmariggi, organizza, per tutti i sabati dal 16 luglio al 20 agosto, a partire dalle ore 19:00, l'Aperitivo di benvenuto per i turisti e gli ospiti delle strutture ricettive del territorio. L'iniziativa si inserisce in un'ottica di offerta turistica locale integrata, basata sul concetto di sostenibilità e turismo di comunità.

Il Borgo di Palmariggi è uno dei 27 Comuni d'Italia partner del progetto dell'Associazione Borghi Autentici d'Italia "Comunità Ospitali... gente che ama ospitare".

Gli aperitivi saranno curati dai bar del posto (Arco Bar e da Sciarabbà).

Inoltre, tra uno stuzzichino e l'altro, sarà possibile visitare la mostra allestita nella Torre del Castello dal titolo "Castello e centro antico di Palmariggi. Lo sviluppo urbano"; mostra realizzata dopo uno studio condotto in collaborazione col CUIS di Lecce.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cibo e Vino, potrebbe interessarti

  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • Venerdì Siria: sapori e profumi vegan dal Medio Oriente

    • dal 18 dicembre 2019 al 18 dicembre 2020
    • Agricola Samadhi

I più visti

  • Matinée Musicali al Museo Castromediano: concerti e visite guidate

    • dal 12 gennaio al 14 giugno 2020
    • Museo Prov.le Sigismondo Castromediano
  • Al Castello di Gallipoli il congresso internazionale di programmazione neuro linguistica

    • dal 11 maggio al 20 giugno 2020
    • Castello
  • Io mi alleno a casa con Agnese: l'evento su youtube

    • Gratis
    • dal 29 marzo al 31 luglio 2020
    • https://www.youtube.com/channel/UCv6hS1gY1EEtLJCGzoO8zGg
  • Parte il “Maggio dei libri” ad Andrano

    • Gratis
    • dal 25 maggio al 24 ottobre 2020
    • Biblioteca “Don Giacomo Pantaleo”
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento