Domenica, 21 Luglio 2024
Cultura Leuca / Via g. Candido, 23

“Canto per la Palestina” ad Astràgali teatro

Appuntamento a Lecce venerdì 19 gennaio con la proiezione del film “Erasmus in Gaza” e letture di scrittori palestinesi

LECCE - Venerdì 19 gennaio Astragali Teatro presenta “Canto per la Palestina”. Un segnale di vicinanza e di solidarietà ad un popolo martoriato dalla guerra e da decenni di occupazione. Astràgali Teatro nel corso degli anni ha realizzato diversi progetti in Palestina, in particolare ricordiamo Roads and desires, theatre overcomes frontiers (2009-2010), tra il villaggio di Sabastya e Ramallah, da allora sono state numerose le occasioni di dialogo, incontro, confronto con artisti, operatori culturali, giovani, studiosi e ricercatori palestinesi.

Alle ore 17.30, nella Sala di Astràgali Teatro, di via G. Candido 23 a Lecce, sarà proiettato il film “Erasmus in Gaza” regia di Chiara Avesani (giornalista freelance presso la Rai) e Matteo Delbò (fotografo, documentarista e film- maker). Erasmus in Gaza è un docu- film (Prodotto dalla spagnola Arpa Films 2021) nel quale si racconta la storia di uno studente universitario in partenza per l’Erasmus, il suo arrivo e la permanenza nella striscia di Gaza. Riccardo Corradini 24 anni, è stato il primo studente occidentale al mondo ad essere inserito all’interno dell’Islamic University of Gaza. Studente di Medicina all’Università di Siena ha avuto il permesso di restare a Gaza quattro mesi per perfezionare i suoi studi in chirurgia d’urgenza.

Erasmus in Gaza è un diario che mescola vita privata e professionale e scava nell’intimo umano raccontando cosa significhi vivere come prigionieri in casa propria e sotto la continua minaccia delle bombe. Una regia che fotografa la reale condizione umana. Una storia di solidarietà, amicizia, opportunità e riconoscenza attraversata dalla difficoltà di vivere in un luogo così fragile. “Erasmus in Gaza” è terzo classificato al World Press Photo.

Alle 19.30 seguirà: “Parole, musica e poesia dalla Palestina” con le letture dei poeti e poetesse, scrittori e scrittrici palestinesi più rappresentativi/e dell’ultimo secolo. Particolare rilievo sarà dato a Mahmoud Darwish e Fadwa Tuqan.

Darwish è uno dei maggiori poeti del mondo arabo, che ha raccontato l’orrore della guerra, dell’oppressione e dell’esilio; ha vissuto e lavorato da esule in Unione Sovietica, Egitto, Libano, Giordania, Cipro, Francia, prima di morire negli Stati Uniti. Tuqan è una delle voci più note della poesia palestinese, i suoi temi sono principalmente quelli della lotta del suo popolo, la sofferenza e le atrocità della guerra, ma anche quelli della condizione femminile nel mondo arabo.

A guidarci in questo percorso saranno: Omar Suleiman (attivista, attore, operatore culturale e ristoratore), Simone Giorgino (docente di Letteratura italiana contemporanea Unisalento), Mauro Tre (pianista e musicista) Matteo Mele, Roberta Quarta, Simonetta Rotundo, Fabio Tolledi (Direttore artistico di Astràgali).

La serata si concluderà con un aperitivo e degustazione di pietanze palestinese. L’iniziativa Canto per la Palestina è realizzata da Astràgali Teatro in collaborazione con Gazzella Onlus (aiutiamo le bambine e i bambini palestinesi feriti). L’ingresso è gratuito, si consiglia la prenotazione: 3892105991 - www.astragali.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Canto per la Palestina” ad Astràgali teatro
LeccePrima è in caricamento