rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Il 6 aprile / Stadio / Via Pistoia

“Capaci di ricordare”: prosegue il progetto di cittadinanza attiva

Terzo appuntamento del percorso di memoria e impegno: l’incontro, con il comandante provinciale carabinieri Donato D’Amato e la sorella del caposcorta di Falcone Matilde Montinaro

LECCE - Il terzo appuntamento del percorso “Verso il 21 marzo… Capaci di ricordare. Crescere insieme tra memoria e impegno” previsto per sabato 13 aprile, è anticipato a sabato 6 alle 16 a causa della concomitanza con la partita Lecce-Empoli.

L’incontro si terrà presso la parrocchia San Massimiliano Kolbe in via Pistoia a Lecce e rientra nel percorso progettato dall’istituto comprensivo “P. Stomeo - G. Zimbalo”, in collaborazione con il comando provinciale dei carabinieri di Lecce, l’associazione Libera, l’associazione Nomeni per Antonio Montinaro e le parrocchie San Giovanni Battista, San Sabino e San Massimiliano Kolbe.

Interverranno Donato D’Amato, comandante provinciale dei carabinieri, e Matilde Montinaro, sorella di Antonio, caposcorta di Giovanni Falcone.

"Da molti anni Libera, di cui mi onoro di far parte – spiega -, mi ha accompagnato in un percorso di verità, giustizia e memoria. Una Memoria che si nutre del dolore che ancora proviamo ma che si apre alla Giustizia, mai ad un desiderio di vendetta perché noi, nonostante tutto, siamo ancora capaci di amare. Se così non fosse, avrebbero vinto loro perché ci avrebbero privato della nostra umanità. Sprecare il ricordo cancellandolo dal nostro orizzonte sarebbe come sprecare un pezzo della nostra vita”.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Capaci di ricordare”: prosegue il progetto di cittadinanza attiva

LeccePrima è in caricamento