Curse: le chimere sconosciute

“La città della pietra”, il paese che grazie alle sue cave, alla duttilità e plasmabilità del materiale estratto, ha reso possibile lo sviluppo del Barocco Leccese.

Chiese e palazzi, non solo nel Salento ma in tutto il mondo, costruiti con la “pietra de Curse”, così come la descrive Cosimo De Giorgi nei suoi “Bozzetti di viaggio”, famosa ancora oggi, ed esportata nelle diverse parti del mondo.

Attraverseremo alcune cave dismesse dove la natura si è riappropriata dei suoi spazi, vedremo da vicino i tagli fatti a mano quando ancora gli uomini scavavano “cu lu zoccu”.

Percorrendo antichi tratturi, ci immergeremo nella bellezza della campagna salentina caratterizzata da uliveti, muretti a secco ed antichi e ben conservati pajari.
E ancora...
Pietre naturali modellate dall’uomo che raccontano le chimere e i tormenti dell’animo di un autore, misterioso e visionario, che ha lasciato le sue tracce nelle campagne di Morigino.
Ma questo è un mistero che sveleremo ….

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Escursioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • Cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 19 giugno al 30 settembre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento