Cultura

Festa patronale a Lecce. In programma spettacoli ed eventi in dieci piazze

È in distribuzione il programma completo della festa patronale dei santi Oronzo, Giusto e Fortunato: manifestazioni religiose e civili e iniziative collaterali, organizzate dal comitato, per la raccolta fondi e la solidarietà

LECCE - È già in distribuzione il programma completo della festa patronale a Lecce del 24-25-26 agosto in onore dei Santi Oronzo, Giusto e Fortunato, a cura del comitato organizzatore. C'è attesa soprattutto per i riti religiosi, con la tradizionale processione con le statue dei santi Oronzo, Giusto e Fortunato nelle principali vie cittadine (24 agosto) e per l'omelia dell'arcivescovo, monsignor Domenico D'Ambrosio, che presenterà i temi della festa.

Come ogni anno, spazio alle manifestazioni civili con un ricco programma che prevede spettacoli ed eventi in dieci piazze leccesi, con tutta una serie di iniziative collaterali organizzate dal comitato a corredo di quelle principali. Intanto, stasera alle 19, inizia nella chiesa cattedrale l'undena in preparazione alla festa, nella quale si alterneranno diverse realtà diocesane in pellegrinaggio per rendere omaggio ai santi patroni. E nelle serate del 25 e 26 concerti bandistici, luminarie e addobbi a cura della ditta De Cagna e il concerto del cantautore salentino Antonio Maggio, vincitore dell'ultima edizione del festival di Sanremo, sezione giovani.

Scarica il programma festa patronale

Tra le iniziative collaterali, invece, giovedì 22 agosto, a partire dalle 21, nella Villa Comunale di Lecce avrà luogo la “Gara di Burraco sotto le Stelle”, in collaborazione con l’associazione Burraco & Affini. Venerdì 23 agosto, dalle 18, nella Villa Comunale di Lecce, la professoressa Sandra Buscicchio con il suo staff organizza “Giochi d’Estate”, giochi sportivi con percorsi ginnici, giochi tradizionali, come il gioco del fazzoletto e il tiro alla fune, e giochi di animazione con le marionette per bambini di età compresa tra i 4 e i 12 anni.

Sabato 24 agosto, alle 21, sul palco centrale di Piazza San’Oronzo, tre giovani talenti salentini apriranno ufficialmente la festa. Si tratta di Benedetta Carlà (10 anni), Rebecca Fasano (16 anni) e Krizia Murrone che si esibiranno in tre canzoni del repertorio italiano prima di lasciare il posto all’Orchestra filarmonica “Valente”, una giovane orchestra di circa 80 elementi, tutti salentini, di età compresa tra i 7 e i 15 anni, diretta dal Maestro Salvatore Valente.

Sabato 24 agosto e lunedì 26 agosto, nella mattinata, nel Reparto di Pediatria dell’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce spettacoli e animazione per i bambini ricoverati. E’ questa un’iniziativa fortemente voluta dal Consigliere delegato del sindaco, Rocco Ciardo che già l’anno scorso si è reso protagonista della stessa idea suscitando il divertimento e la gioia dei piccoli ospiti del presidio ospedaliero.

Lunedì 26 agosto, dalle 18 alle 20, nella Villa Comunale di Lecce avrà luogo “Favole d’aria” con l’installazione di un parco gonfiabili e l’organizzazione di giochi, gare e altre iniziative di intrattenimento per bambini. Sempre in questa data, dalle ore 18 alle 20, presso il Campo Sportivo Coni di Santa Rosa, prevista la “Gara di Tiro con l’Arco”.

Le iniziative collaterali, organizzate dal Comitato, sono finalizzate alla raccolta di fondi utili in parte a finanziare l’organizzazione della Festa e in parte destinati all’organizzazione di spettacoli che si svolgeranno nel reparto di Pediatria dell’Ospedale di Lecce e presso alcune case di riposo per anziani della città. Ad ogni appuntamento sarà presente il grande salvadanaio di “Tutti in campo per i bambini”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa patronale a Lecce. In programma spettacoli ed eventi in dieci piazze

LeccePrima è in caricamento