rotate-mobile
Quattro giorni di eventi / Presicce

I dodici finalisti dello Strega 2022 ospiti del festival letterario “Armonia”

Torna dal 26 al 29 maggio a Presicce-Acquarica l’evento ideato e organizzato da Libreria Idrusa di Alessano e dall’associazione Narrazioni: in estate, altri appuntamenti

PRESICCE/ACQUARICA - I dodici libri finalisti del premio Strega 2022 e i loro autori saranno ospiti dell’ottava edizione del festival letterario “Armonia. Narrazioni in Terra d’Otranto” nell’unica tappa salentina dell’evento che porta in giro per l’Italia e permette al pubblico dei lettori di incontrare finaliste e finaliste dello storico riconoscimento letterario e di conoscere meglio le storie custodite nelle opere che hanno scritto: torna, infatti, da giovedì 26 a domenica 29 maggio l’appuntamento culturale, ideato e organizzato dalla libreria Idrusa di Alessano e dall’associazione “Narrazioni” che in questi anni ha ospitato alcuni dei maggiori autori nazionali e internazionali e che, nel comune di Presicce-Acquarica, accoglierà lo “Strega tour” che anticipa la selezione dei cinque finalisti assoluti della 76esima edizione del più noto premio letterario italiano, promosso dalla Fondazione Maria e Goffredo Bellonci insieme al famoso liquore di cui porta il nome.

«Certo, il mondo – spiegano gli organizzatori - è sempre più in balia di terribili tempeste. Navighiamo spaesati e infiacchiti, senza neppure il tempo di prender fiato dall'apnea pandemica e già siamo risucchiati nel cuore di un vortice sempre più feroce di conflitti. Eppure, nel nostro remoto angolo del sud Europa, vogliamo continuare ad aprire varchi di riflessione, di incontro, di bellezza intorno alla parola scritta. Ci appigliamo alle pagine come ad una zattera salvifica. Vogliamo continuare a leggere, anche nella tempesta».

Ricco il programma dei quattro giorni in calendario. Si parte giovedì 26 maggio, alle 18.30, dal Palazzo Ducale (località Presicce) con l'inaugurazione del Festival e con la presentazione dei romanzi “Il cannocchiale del tenente Dumont” di Marino Magliani (L’Orma) e “Divorzio di velluto” di Jana Karšaiová (Feltrinelli); venerdì 27 maggio, dalle 19, in Piazzetta Municipio (località Acquarica) spazio a “Storia aperta” di Davide Orecchio (Bompiani) e “Spatriati” di Mario Desiati (Einaudi), già direttore artistico delle prime sette edizioni di Armonia.

Sabato 28 maggio, dalle 19, nelle sale dell’Ex Convento dei Carmelitani (a Presicce) si alterneranno “Nina sull’argine” di Veronica Galletta (Minimum Fax), “E poi saremo salvi” di Alessandra Carati (Mondadori) e “Quel maledetto Vronskij” di Claudio Piersanti (Rizzoli).

Doppia "sessione" per la giornata conclusiva di domenica 29 maggio. Dalle 10, Casa Turrita (Presicce) accoglierà “Mordi e fuggi” di Alessandro Bertante (Baldini+Castoldi), “Nova” di Fabio Bacà (Adelphi); dalle 19, il festival si sposterà nel Castello Medievale (ad Acquarica) con “Stradario aggiornato di tutti i miei baci” di Daniela Ranieri (Ponte alle Grazie), “Randagi” di Marco Amerighi (Bollati Boringhieri) e “Niente di vero” di Veronica Raimo (Einaudi).

Domenica 3 luglio, alle 21, nel piazzale antistante la Basilica santuario di Santa Maria De Finibus Terrae a Leuca, il Festival Armonia - in collaborazione con il Parco Culturale Ecclesiale de FinibusTerrae - accoglierà lo scrittore e viaggiatore triestino Paolo Rumiz che presenterà il suo “Canto per Europa”, edito da Feltrinelli. In un trittico ideale con “Il filo infinito” e coi versi dedicati all’eroina de “La cotogna di Istanbul”, l’autore riscrive al femminile l’epica del nostro continente, mescolando mito, viaggio, storia e mistero alle tragedie dell’attualità.

Due appuntamenti, dedicati alle “voci nuove” sono previsti anche nell’atrio di Palazzo Comi a Lucugnano: Valeria La Rocca, vincitrice della prima edizione di “LetteraFutura Fellowship”, concorso promosso da InQuiete Festival di Roma (16 luglio) e la vincitrice o il vincitore del Premio Calvino 2022 insieme a Francesca Valente, vincitrice nel 2021 del prestigioso concorso letterario per testi inediti di scrittori esordienti (17 luglio).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I dodici finalisti dello Strega 2022 ospiti del festival letterario “Armonia”

LeccePrima è in caricamento