La “Fòcara” di Novoli in esclusiva su Antenna Sud

La “Fòcara” di Novoli in esclusiva sui canali tv di Antenna Sud, si tratta di uno degli eventi pugliesi più attesi, in grado di fondere religione, cultura, tradizione e spettacolo, sabato 16 gennaio alle 20:00 la diretta TV consentirà di poter assistere a questo appuntamento unico nel suo genere.

Un ulteriore contributo da parte del Gruppo Editoriale Distante che, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Novoli, offrirà ai telespettatori immagini suggestive da vivere insieme sulle proprie reti, partecipando da casa ad una serata importante per tutta la Puglia.

La suggestiva accensione della Fòcara 2021, quest’anno non avrà spettatori dal vivo, a causa delle restrizioni dovute al Covid-19, pertanto l’evento è stato pensato esclusivamente per la televisione.

Antenna Sud trasmetterà a reti unificate sui canali 13, 85 e 90 l’intero programma del tradizionale avvenimento, in diretta dal piazzale antistante il santuario di Sant’Antonio Abate, patrono di Novoli, circa novanta minuti di emozioni, musica sacra ed un corteo di musicisti e trampolieri, un canto dedicato al Santo. Sulla facciata della Chiesa, un video mapping celebrerà la nascita del rito della Fòcara con le testimonianze storiche. Tutto da seguire in diretta TV, in streaming su www.antennasud.com ed in diretta FB sulle pagine ufficiali delle emittenti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Dialogare a distanza: ciclo di incontri promosso da Storie cucite a mano

    • dal 5 dicembre 2020 al 18 gennaio 2021
    • Online
  • "I giorni dell'ombra. Diario degli occhi disarmanti"

    • dal 13 al 20 gennaio 2021
  • “Aspettando La Traviata”, miniserie originale in cinque episodi

    • 20 gennaio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    LeccePrima è in caricamento