Giovanni Pellegrino farà luce sulla crisi in Ucraina

Ultimo appuntamento del corso di formazione politica a Bagnolo del Salento

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

A Bagnolo del Salento venerdì sera ultimo appuntamento con il corso di formazione politica internazionale che dall'8 maggio tiene i fari puntati sulle tematiche riguardanti la politica oltre i confini nazionali.

Alle 18,30 ultimo incontro con Giovanni Pellegrino, già Presidente della Commissione parlamentare d'inchiesta sulle stragi e il terrorismo, che parlerà de "I rapporti USA-Russia alla luce della crisi ucraina: nuova guerra fredda o fredda rivalità?"

Il corso di formazione politica internazionale è progetto fortemente voluto dalla sindaca Sonia Mariano e dalla sua amministrazione.

"Perché -secondo la prima cittadina- parlare di politica internazionale, specie in questo periodo, è necessario e vitale, perché bisogna avvicinare i cittadini alle istituzioni e interessarli al governo del bene comune, soprattutto per una un'amministrazione attenta come la nostra, che crede fortemente nella partecipazione attiva e da sempre cerca di dare gli strumenti per avvicinare i giovani e i cittadini alla politica e alle istituzioni. Questo corso -conclude la Mariano- è il risultato dell'esperienza positiva del percorso iniziato già nella primavera del 2013, che ha riscosso molto successo di pubblico".

Le lezioni si terranno come di consueto venerdì pomeriggio, dalle ore 18:30 alle ore 20:30, presso i locali della Sala Biblioteca del Comune di Bagnolo del Salento. Info: 0836-338005.

Torna su
LeccePrima è in caricamento