Giovanni Pellegrino farà luce sulla crisi in Ucraina

Ultimo appuntamento del corso di formazione politica a Bagnolo del Salento

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

A Bagnolo del Salento venerdì sera ultimo appuntamento con il corso di formazione politica internazionale che dall'8 maggio tiene i fari puntati sulle tematiche riguardanti la politica oltre i confini nazionali.

Alle 18,30 ultimo incontro con Giovanni Pellegrino, già Presidente della Commissione parlamentare d'inchiesta sulle stragi e il terrorismo, che parlerà de "I rapporti USA-Russia alla luce della crisi ucraina: nuova guerra fredda o fredda rivalità?"

Il corso di formazione politica internazionale è progetto fortemente voluto dalla sindaca Sonia Mariano e dalla sua amministrazione.

"Perché -secondo la prima cittadina- parlare di politica internazionale, specie in questo periodo, è necessario e vitale, perché bisogna avvicinare i cittadini alle istituzioni e interessarli al governo del bene comune, soprattutto per una un'amministrazione attenta come la nostra, che crede fortemente nella partecipazione attiva e da sempre cerca di dare gli strumenti per avvicinare i giovani e i cittadini alla politica e alle istituzioni. Questo corso -conclude la Mariano- è il risultato dell'esperienza positiva del percorso iniziato già nella primavera del 2013, che ha riscosso molto successo di pubblico".

Le lezioni si terranno come di consueto venerdì pomeriggio, dalle ore 18:30 alle ore 20:30, presso i locali della Sala Biblioteca del Comune di Bagnolo del Salento. Info: 0836-338005.

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento