Il giovedì della cultura presso El Barrio Verde

  • Dove
    El Barrio Verde
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 16/11/2017 al 16/11/2017
    20:30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Giovedì 16 novembre alle ore 20.30 sarà l’appuntamento zero, l’appuntamento in cui tutto verrà svelato e verranno presentati i dettagli degli incontri settimanali del giovedì. 

Quest’anno si ampliano le direzioni artistiche: l’estro di Massimo Pasca si occuperà dei giovedì delle arti visive, il carisma di Ottavia Perrone e Francesco Cortese di Zeromeccanico Teatro condurrà nel mondo del teatro, la creatività diFederico MudoniAndrea Barba e Paolo Manco di Springo Creative Studio introdurrà nel cine-show. 

Massimo Pasca è pittore, illustratore, live painter tra i più attivi in Italia. Salentino d'origine e pisano d'adozione si forma nella città Toscana dove risiede per venti anni. Parallelamente all’attvità artistica si occupa dell’organizzazione di eventi culturali.

Si laurea in Conservazione dei Beni Culturali indirizzo storico artistico all’Università di Pisa con una tesi sul cinema di Pier Paolo Pasolini e Danilo Donati.

A Pisa è promotore di eventi di rilievo come Metartrock sezione artistica di uno dei Festival musicali più longevi della nostra penisola, che ospita pittori, live painter, writers e illustratori provenienti da tutta Italia.
Collabora con la GAMeC , Galleria Darte Moderna dove organizza appuntamenti d’arte e tiene alcuni workshop, alla Ex Wide organizza Caffè Scorretto radunando artisti che puntano sul lato performativo nella loro ricerca. Nell’agosto 2012 realizza Urban Sea che si tiene lungo i margini dell’Arno, invitando insieme ad Alessandra Ioalè gli artisti a dipingere dal vivo.

Tornato in salento è promotore di diverse iniziative che si dipanano tra locali e spazi darte, al Fondo Verri realizza la rassegna Tutto questo ho trovato nascendo omaggio alle visoni di Pier Paolo Pasolini il 31 Gennaio 2015. Nel 2015 in collaborazione con Il Merlo Rosso realizza la rassegna Novoli e Nuvole dedicata d Andrea Pazienza, nei locali del Palazzo Baronale di Novoli. Nello stesso anno cura la mostra di fumetto e urban art From strip to street allinterno del Palazzo Marchesale. Collabora con El Barrio Verde a una serie di iniziative tese a promuovere l’arte contemporanea, fra le tante una rassegna, 107 volte Frida dedicata alla pittrice messicana Frida Kahlo .

Da quattro anni cura inoltre la direzione artistica del Cotriero durane i mesi di Giugno, Luglio e Agosto.

ZeroMeccanico Teatro è un'associazione culturale, diretta da Ottavia Perrone e Francesco Cortese. Nasce nel 2013 dall'urgenza di ricercare un linguaggio indipendente da metodi e forme, una modalità di espressione personale e allo stesso tempo accessibile a tutti. Fare teatro significa comunicare, fare insieme e per tale scopo è necessario incontrare la comunità in cui si opera, barattando esperienze e storie mediante laboratori teatrali per tutte le fasce d'età, spettacoli, collaborazioni con le scuole del territorio e con artisti nazionali, attività per diversamente abili e categorie a rischio, installazioni gioco, mostre e cooperazione con reti locali e nazionali. Grazie alla numerosa partecipazione alle attività svolte negli anni, il percorso di ricerca artistica è continuamente contaminato da stimoli esterni, dalla musica all'arte contemporanea, rendendo ZeroMeccanico Teatro una realtà in continuo movimento.
 

Springo è una casa di produzione specializzata nella creazione di prodotti audiovisivi (videoclip musicali, cortometraggi, spot televisivi, documentari, web series), nella progettazione grafi¬ca (Brand identity, corporate identity, editorial design, web design) e nella fotografi¬a. Il team dispone di competenze e tecnologie allíavanguardia e vanta collaborazioni (nei vari campi) con aziende del calibro di Pimar S.r.l. (per prodotti progettati da Alvaro Siza, architetto di fama mondiale) ed artisti quali Sud Sound System, AprÈs la Classe, Fernando Saunders, Kenny Aronoff , Franco Simone, Michele Cortese, Toromeccanica.
Di grande rilievo è il successo del cortometraggio ìKelimeî - premio Rai Cinema Channel, pluripremiato a livello nazionale e trasmesso nel settembre del 2017 su Raiuno. Da SPRINGO prende vita nel 2017 "FLAP", una produzione audiovisiva dedicata all'intrattenimento che ha visto tra le sue produzioni la serie "Killammorto".

PREMI IN CONCORSI INTERNAZIONALI
PREMIO RAI CINEMA CHANNEL - 17° FESTIVAL DEL CINEMA EUROPEO [Kelime] motivazione: "Per aver saputo raccontare in soli 11 minuti il dramma del terrorismo attraverso uno sguardo intimo e personale, scevro di giudizio" 
MIGLIOR CORTOMETRAGGIO ITALIANO - 12° SALENTO INTERNATIONAL FILM FESTIVAL [Kelime] motivazione: "Per la scelta di un linguaggio non verbale, dunque assolutamente internazionale e trasversale, per a rontare un tema di stretta attualità, il terrorismo, travalicandolo per andare allíorigine del problema: la lotta eterna tra il popolo dellíamore e quello del potere, lo scontro tra paura e desiderio" 
PREMIO ROMA VIDEOCLIP 2014 [videoclip "La Questione" per Michele Cortese] motivazione: ìoriginalità e qualità artistica del lavoro, messaggio di solidarietà e impegno sociale.
PREMIO ROMA VIDEOCLIP 2013 [videoclip "Stabat Mater" per Franco Simone, Gianluca Paganelli, Michele Cortese] motivazione:"opera che illustra la cultura italiana nel mondo e fa avvicinare la stessa al cinema"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Parte il “Maggio dei libri” ad Andrano

    • Gratis
    • dal 25 maggio al 24 ottobre 2020
    • Biblioteca “Don Giacomo Pantaleo”
  • Memorial Andrea Baccassino

    • 19 settembre 2020
    • Lu Mbroja
  • “Spiazzamenti”: Santa Rosa si anima di cinema e teatro

    • Gratis
    • dal 5 al 6 ottobre 2020
    • Quartiere Santa Rosa

I più visti

  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Pietro Guida al Castello di Copertino

    • dal 14 luglio al 19 settembre 2020
    • Castello di Copertino
  • Cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 19 giugno al 30 settembre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento