Cultura

In edicola "quiSalento" con gli appuntamenti di maggio

Tutti gli eventi del Grande Salento sul mensile in questi giorni in edicola. Dai Cortili aperti a Ville in festa e Chiese aperte

IL SALENTO CHE SI APRE. Il Salento si apre e mette in campo tutta la sua buona energia. Lo fa in questo maggio che sa già d'estate con una serie davvero impressionante di iniziative di varia natura e di vario spessore. Con la copertina dedicata alla prima festa del mese, il 1° maggio a Kurumuny, arriva in edicola il numero di maggio di quiSalento, il mensile che si presenta con 112 pagine a colori e con tutte le notizie di eventi, cultura, tradizioni e attualità. quiSalento, rivista leader per il turismo e il tempo libero, si trova anche nelle edicole di Brindisi e provincia e nella provincia di Taranto.

CAPITALE DELL'ENERGIA PULITA. Da un fine settimana all'altro, si aprono i borghi (prima di tutto quello di Lecce per il consueto Cortili aperti), ma anche le chiese, i palazzi e le cantine. Si aprono percorsi di architettura e design, con un inedito confronto tra professionisti, imprenditori, fashion e sound designer. E nel cuore del mese per tre giorni la capitale del Barocco si trasforma in capitale dell'energia pulita con un originalissimo festival che darà una scossa a tutti i salentini chiamandoli a riflettere in modo irrituale e assai poco liturgico per poter disegnare con maggiore consapevolezza un futuro possibile. Nello speciale di quiSalento il programma dettagliato e gli interventi del rettore Domenico Laforgia, del presidente dell'Aris Alessandro Beulcke e di numerosi esperti.

NEI CORTILI I GIOIELLI DI LECCE. Lecce apre gli storici palazzi, dimore da sogno nel cuore del borgo, per mettere in mostra i suoi gioielli per cortili aperti. Si viaggia fino ai confini del paradiso a Santa Maria di Leuca per ville in festa, mentre il Salento è percorso da echi di antichi canti bizantini per chiese aperte. Maggio è un susseguirsi di sorprese e scoperte: nelle pagine di Salento da scoprire ecco i programmi di queste iniziative con tutte le indispensabili istruzioni per l'uso, insieme a proposte originali e uniche che vanno dal trekking all'escursione a cavallo, dalla gita in bici alla minicrociera in barca.

I RITMI DELLE NUOVE ROTTE. Dai dieci anni dei Mascarimirì alle nuove rotte per Otranto di Bandadriatica: a maggio la musica salentina è protagonista della sezione Eventi che presenta tutti gli appuntamenti in ordine cronologico con dovizia di particolari. Dal teatro alla danza e alla musica in piazza è ricco il carnet degli eventi che spaziano fino alla creatività e all'innovazione della rassegna "Idea&Design 2008, il materiale e l'immaginario", percorsi di design, cultura e percezione del progetto. Nella sezione Cinema la consueta mini-guida ai film in uscita con le anticipazioni del doppio Servillo, tra il divo e Gomorra.

RISUONANO LE CAMPANELLE. A Lecce risuonano le campanelle, rinverdendo con la creatività degli artigiani locali una tradizione antica e colorata, così come a Leverano si fa festa per le ciliege. Sono queste nuove feste a dominare la sezione Riti. A maggio zoom anche sulla coloratissima festa de "Lu Masciu" che celebra la bontà delle primizie di primavera e l'incontro fra gli innamorati. Nelle feste di piazza, espressione di una religiosità popolare che si rinnova, si profilano modelli nuovi su antichi riti. Come, ad esempio, a Casarano dove, in occasione della festa di San Giovanni trova nuove conferme Expo Casarano. Entra nel vivo anche la stagione delle sagre con il buon pizzo dei Salesiani a Lecce, la puccia a Villa Convento e i sapori di mare di una località che accoglie una delle flotte pescherecce più attive del Salento, Tricase Porto. E a Minervino spunta la nuova sagra "du paninu d'a zita". Come di consueto, sia per i Riti sia per le Sagre, segnalazioni meticolose con tutte le istruzioni per l'uso, per partecipare e vivere fino in fondo le iniziative in programma.

CALICI E BANCHETTI. Dalle botti ai calici, direttamente nei luoghi di produzione. Salento da gustare presenta l'itinerario di Cantine Aperte con una serie di iniziative programmate dal Movimento per il Turismo del Vino, da Scorrano a Guagnano. Mentre operatori e istituzioni difendono il Salento del vino: "Questa non è la terra di velenitaly". Con le zuppe di pesce tutti i sapori dello Jonio nel piatto: è questa la nuova tappa del viaggio gastronomico proposto da Massimo Vaglio per Salento da Gustare, la rubrica che, tra sapori e saperi, passa ai raggi X i prodotti tipici del Sud della Puglia. Una sera a tavola? Si può con la rubrica che propone una selezione di ristoranti e trattorie.

SSS, IL SALTO DI RABBIA. Con l'anticipazione di "Dammene ancora" e il loro straordinario nuovo salto di rabbia, sono i Sud Sound System in primo piano nelle pagine di Salento Live, la sezione di quiSalento che indaga nell'arcipelago sonoro della Puglia. Con loro zoom anche sul canto vermiglio all'ombra di Salomè di Francesca Romana, che pubblica il suo primo cd.

L'ARTE DELLA TRADINNOVAZIONE. Dalla musica all'arte: nel segno della "tradinnovazione" Antonio Chiarello incontra i Mascarimirì per una produzione davvero speciale che sa di Salento, aprendo le pagine delle Mostre di maggio. In primo piano anche il viaggio nell'arcipelago di "Territorios" e l'arte latino-americana di Negroamaro. Ricco anche il ventaglio delle mostre a Lecce e provincia, dagli stralci di vite al Barocco riscoperto, dai riflessi del Salento surreale di Naoko Watanabe agli scatti di "Keep the promise", la promessa di un altro mondo.

I MILLE VOLTI SALENTINI. Dal teatro alla radio, diventa libro "Emigranti Esprèss", originale lavoro di Mario Perrotta che racconta con illuminante ironia i mille volti dei salentini, di ieri e di oggi, aprendo la rubrica Salento da leggere. La disperata umanità di Salvatore Padovano è in primo piano insieme ad altri libri salentini.

I TESORI DEL CAPO DI LEUCA. Sono i tesori del Capo di Leuca ad essere in primo piano in SalentoWeb, che invita a cliccare sui siti più interessanti pugliesi. La volata-promozione del Lecce, infine, apre le pagine di Sport.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In edicola "quiSalento" con gli appuntamenti di maggio

LeccePrima è in caricamento