Domenica, 13 Giugno 2021
Cultura

Politica, diritti umani, satira: tra gli ospiti Ilaria Cucchi e l’autore di Lercio.it

Organizzati dal gruppo informale "(Ri)generazione politica" e da "Xoff - Conversazioni sul futuro", quattro appuntamenti, gratuiti, con interventi qualificati di Paolo Magri dell'Ispi, Enrica Toninelli di RaiNews24, Riccardo Noury di Amnesty International

Ilaria Cucchi (@TM News/Infophoto)

LECCE - Proseguono gli appuntamenti promossi dal gruppo informale "(Ri)Generazione Politica" e da "Xoff. Conversazioni sul futuro". Venerdì 27 febbraio (ore 19 - ingresso gratuito) le Officine Cantelmo di Lecce ospitano l'incontro con Paolo Magri (vice presidente esecutivo e direttore dell'Istituto per gli studi di Politica Internazionale di Milano) ed Enrica Toninelli (vicedirettore RaiNews24) che presenteranno il Rapporto Ispi 2015 "In mezzo al guado. Scenari globali e l'Italia". Modera Ubaldo Villani Lubelli (giornalista e ricercatore universitario).

Dopo le illusioni di ripresa degli ultimi due anni, nel 2014 le relazioni politiche ed economiche internazionali si sono ritrovate ancora una volta “in mezzo al guado”. Un guado politico, ma anche economico, all’interno del quale ha dovuto districarsi la politica estera italiana. A questi temi è dedicato il Rapporto ISPI 2015 "In mezzo al guado. Scenari globali e l'Italia" - realizzato con il contributo della Fondazione Cariplo - che da quest’'anno prevede anche lo scorecard della politica estera italiana, che ha coinvolto 120 esperti. Il Rapporto è disponibile dal 9 febbraio e sarà occasione di dibattito in 10 città italiane.

Prossimi appuntamenti

Mercoledì 4 marzo (ore 19.00 - ingresso gratuito) sempre alle Officine Cantelmo si terrà la presentazione del Rapporto 2014-15 di Amnesty International. Interverranno Riccardo Noury, portavoce nazionale, Ivan “Grozny” Compasso (giornalista freelance, tra i pochissimi reporter a essere entrati a Kobane, ancora sotto assedio dell’Isis), Ilaria Cucchi e Nabil Salameh (leader dei Radiodervish). Modera il giornalista del TGrPuglia Fulvio Totaro.

Il rapporto (pubblicato in Italia da Castelvecchi) fornisce un’analisi della situazione globale dei diritti umani in 160 capitoli-paesi, panoramiche regionali e previsioni e messe in guardia sulle tendenze dei prossimi anni.  Amnesty International è un’organizzazione non governativa indipendente, una comunità globale di difensori dei diritti umani che si riconosce nei principi della solidarietà internazionale. L'associazione è stata fondata nel 1961 dall'avvocato inglese Peter Benenson, che lanciò una campagna per l'amnistia dei prigionieri di coscienza. Attualmente, Amnesty International è un movimento globale di oltre sette milioni di soci, sostenitori e attivisti che svolgono campagne per un mondo in cui i diritti umani siano goduti da tutti. In Italia i soci e sostenitori sono oltre 77mila.

Venerdì 13 marzo (ore 19 - ingresso gratuito) la Libreria Ergot di Lecce ospita Je suis "satira"? incontro con Nicola Fano (giornalista, storico del teatro e autore teatrale),  Adelmo Monachese (tra gli autori di Lercio.it) e il collettivo Quink. Modera il giornalista Ludovico Fontana.

Lercio.it è un sito che ha trasformato la bufala in un genere letterario. Ora Lercio sbarca in libreria e ci fa rivivere il meglio del peggio del 2014 con oltre 100 articoli cattivissimi, decine di battute inedite, tanti sondaggi per capire le (surreali) opinioni del Paese e l’oroscopo per l’anno che verrà. In un mondo in cui l’informazione domina le nostre vite, un collettivo di dissidenti sceglie di rifiutarne la retorica e di cominciare una lotta senza quartiere alle formule preconfezionate e alla pigrizia intellettuale di tanto giornalismo dei nostri tempi.

Lercio.it è nato nel 2012 e in breve tempo si è affermato come fenomeno virale capace di inondare il web con le sue notizie nonsense e satiriche che però a volte sono tanto plausibili da sembrare vere e da essere frettolosamente riprese da giornali e agenzie. Oggi Lercio.it è un quotidiano online da oltre un milione di contatti al mese che guarda la cronaca, la politica, la cultura, la scienza e lo sport ora con ferocia, ora con stralunato disincanto senza risparmiare nessuno.

Martedì 31 marzo (ore 19 - ingresso gratuito) sempre alle Ergot si terrà la presentazione del volume "L’animale politico. Agostino, Aristotele e altri mostri medievali" di Gianluca Briguglia che dialogherà con il sindaco di Corigliano d'Otranto Ada Fiore. È un libro che tratta un tema medievale, ma che ci fa riflettere anche sull’oggi e sul permanente della politica. È stato scritto quasi come una storia, con i suoi elementi fantastici e narrativi, con le sue aperture all’immaginario, ma con l’opportuno rigore scientifico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Politica, diritti umani, satira: tra gli ospiti Ilaria Cucchi e l’autore di Lercio.it

LeccePrima è in caricamento