"La dame du désert" - Valentina e il trio d'Eau, un video in quarantena

“La Dame du désert” di Valentina e il Trio D'Eau: un video eclettico autoprodotto per spezzare metaforicamente le catene della quarantena

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

“La Dame du désert” è il nuovo lavoro di Valentina e il trio d'eau, un progetto musicale salentino, eclettico, fatto di intrecci sonori e convintamente sui generis. Un video autoprodotto in piena emergenza che si propone di spezzare, metaforicamente, le catene della quarantena ed accompagna l’ascoltatore in un viaggio fiabesco, con ambientazioni che riportano alla mente Alice in Wonderland e Le Mille e una Notte.

La “firma artistica” dei musicisti potrebbe proprio ritenersi questa attenta scelta di atmosfere teatrali, circensi, con caratteri definiti e rimandi chiari che si sposa alle sonorità delicate, sofisticate ma al contempo in grado di trasmettere un’anima festosa in ogni melodia. Anche ne “La Dame du désert”, Valentina Negro (voce), Salvatore D'Alba (pianoforte), Giuseppe Spedicato (bassotuba) e Ovidio Venturoso (percussioni), hanno mantenuto un clima movimentato ed allegro, questa volta con la voglia di permettere a chi ascolta di abbandonare per qualche minuto le quattro mura in cui siamo stati costretti ed entrare nel loro mondo in-cantato. Link al video https://www.youtube.com/watch?v=cxhtcbDSn7c

Torna su
LeccePrima è in caricamento