Sabato, 25 Settembre 2021
Cultura

La vita di Don Bosco va in scena con un musical

Il 7 dicembre al Teatro Politeama Greco di Lecce andrà in scena alle 21 il musical "Don Bosco", per la regia di Piero Castellacci con Marcello Cirillo, al Politeama Greco di Lecce

LECCE - Il 7 dicembre al Teatro Politeama Greco di Lecce andrà in scena alle 21 il musical "Don Bosco", per la regia di Piero Castellacci con Marcello Cirillo. Il musical narra la vita di Don Bosco, grande innovatore dell'educazione e della storia religiosa italiana, fondatore del primo oratorio in Italia e dell'ordine dei Salesiani, di cui nel 2009 ricorrono i 150 anni dalla fondazione.

Lo spettacolo prende spunto da alcuni momenti particolarmente suggestiva della sua vita: si racconteranno le difficoltà dovute alla nascita dei primi oratori e i grandi successi raggiunti con la creazione delle prime missioni. Un musical semplice, privo di effetti speciali, in nome di quella umiltà che ha caratterizzato la vita di Don Bosco e l'ordine da lui fondato, dove non mancheranno però momenti allegri e acrobatici affidati al corpo di ballo.

Don Bosco sarà interpretato da Marcello Cirillo, cantante e presentatore televisivo, affiancato da Roberto Bartoletti e Pino delle Chiaie, già protagonisti del musical "Forza venite gente". Nel cast anche Daniela Danesi, Viviana Ullo e Fabio Fusco. La regia è di Piero Castellacci, le coreografie sono di Claudio Meloni (anche aiuto regista), la scenografia è di Pepi Morgia. I testi sono di Renato Biagioli e Piero Castellacci, le musiche di Alessandro Aliscioni e Achille Oliva.


I biglietti per il musical Don Bosco, al Politeama di Lecce il 7 dicembre, sono disponibili al prezzo di 30 euro, primo settore numerato, 25 euro, secondo settore numerato e 20 euro terzo settore e loggione. Le prevendite sono aperte presso la biglietteria del Teatro Politeama a Lecce e presso la Clinica dell'Accendino di Lecce. Info: 0833.261488 oppure 349.2146311

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La vita di Don Bosco va in scena con un musical

LeccePrima è in caricamento