"Numero Zero", un documentario sulle origini del rap italiano

Venerdì 11 marzo ore 21:00 presso il Womb, sarà presentato il documentario "Numero Zero. Alle origine del rap italiano" di Enrico Bisi. Nel pomeriggio il film sarà proiettato all'interno della Casa circondariale di Lecce. L'iniziativa, promossa dall'associazione Antigone Puglia, si inserisce nell'ambito di attività a carattere sociale e culturale rivolte ai detenuti e detenute del carcere leccese.

"Numero Zero" racconta la diffusione del rap in Italia dove negli anni ottanta da oltreoceano arriva, potente, inarrestabile, l’onda dell’hip hop. Pochi anni dopo il rap inizia ad attecchire anche nel nostro Paese, con il primo disco italiano nel 1990. Comincia così una stagione d’oro che dai sottoboschi delle controculture arriverà a un pubblico variegato, passando attraverso il capolavoro dei Sangue Misto, i sempreverdi Kaos e Colle der Fomento, fino al successo commerciale di Neffa, Frankie Hi-Nrg, Sottotono e Articolo 31 e agli esordi di un giovane Fabri Fibra. Poi progressivamente, la decandenza. Già nel 2002 inizia un'altra fase e alcuni protagonisti di spicco del decennio precedente abbandonano la scena, altri resitono fino a diventare, nel presente, artisti di riferimento per due generazioni di pubblico.

Il documentario ha il merito di raccontare la golden age dell'hip hop italiano attraverso la voce dei suoi protagonisti: una lezione impressa nella storie di questa musica ed una riflessione sul prensente, grazie al coinvolgimento di un narratore d'eccezione: Ensi.

La scelta di proiettare il film nel carcere è legata al progetto "Storie d'amore e libertà" che l'anno scorso ha visto detenuti e detenute del carcere di Lecce alle prese con scrittura di brani musicali, rime e street art. Una esperienza umana straordinaria resa possibile dal clima di fiducia e rispetto instaurato con i ragazzi, che grazie alla musica e all'arte hanno dato sfogo alla loro libertà d'epressione.

La proiezione sarà preceduta da un dibattito. Interverranno Enrico Bisi (regista), Maria Pia Scarciglia (presidente Antigone Puglia), Aban (Mc), Papa Ricky (cantante) e Mauro Russo ( regista videoclip). Modera Ennio Ciotta. Al termine dell'incontro seguirà aperitivo e dj set con Andrea Pata e Massimo Scienza.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Argo": incontri ravvicinati

    • Gratis
    • dal 26 giugno al 30 ottobre 2020
    • online
  • Pinuccio presenta "Annessi e connessi" a Poggiardo Incontra

    • Gratis
    • 30 settembre 2020
    • Liceo Artistico Nino della Notte
  • La Feltrinelli Lecce presenta "Le amiche imperfette"

    • Gratis
    • 30 settembre 2020
    • La Feltrinelli

I più visti

  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • Cena in un agriturismo salentino

    • Gratis
    • dal 19 giugno al 30 settembre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento