Letteralmente 2019: tre serate letterarie ad Andrano

Dopo il successo dell’edizione autunnale, riparte la rassegna “LetteralMente 2019”, organizzata da Pro Loco Andrano, Info Point e Mediterranea, con il patrocinio del Comune di Andrano.

Ad inaugurare il nuovo ciclo di serate, a partire da sabato 26 gennaio, "La ragazza della Littorina" di Cosimo Renna, romanzo d’amore pubblicato da Edizioni Esperidi.

La serata di venerdì 01 febbraio vedrà la presentazione dell'opera “Il secolo dei palloni. Storia linguistica del calcio, del rugby e degli altri sport con la palla nella prima metà del Novecento” di Rocco Luigi Nichil.
Sabato 09 febbraio, serata conclusiva con “ Il cielo in me. A spasso per le vie della Vita…” di Caterina De Vita, opera introspettiva dell’esordiente scrittrice gallipolina.

Gli appuntamenti sono gratuiti e si svolgeranno dalle ore 19.00, presso la Biblioteca comunale “Don Giacomo Pantaleo” in via Michelangelo 25, ad Andrano.
Per info:
infoprolocoandrano@gmail.com
cell 351 92 92 105

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Dialogare a distanza: ciclo di incontri promosso da Storie cucite a mano

    • dal 5 dicembre 2020 al 18 gennaio 2021
    • Online
  • Iscrizioni aperte per il concorso "Free Patrick Zaki"

    • Gratis
    • dal 8 al 28 gennaio 2021
  • Federico Mello presenta "Compagni! Il romanzo del congresso di Livorno"

    • 19 gennaio 2021

I più visti

  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • La “Fòcara” di Novoli in esclusiva su Antenna Sud

    • solo domani
    • Gratis
    • 16 gennaio 2021
  • Dialogare a distanza: ciclo di incontri promosso da Storie cucite a mano

    • dal 5 dicembre 2020 al 18 gennaio 2021
    • Online
  • "I giorni dell'ombra. Diario degli occhi disarmanti"

    • dal 13 al 20 gennaio 2021
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento